Gubbio capitola a Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2014 00:30
Ragnacci-Cacciamani (muro)

New Font Mori Gubbio a muro con Tania Ragnacci e Silvia Cacciamani

Niente da fare per la New Font Mori Gubbio che ha ceduto tutta la posta nell’ottavo incontro stagionale di serie B2 femminile. Le rossoblu ci provano ma la Sacrata Civitanova gioca la partita tatticamente perfetta e con un primo set da manuale mette in chiaro le sue intenzioni. Messo al sicuro il vantaggio le marchigiane non si aspettavano la reazione eugubina che nel secondo set tiene in asse il punteggio nella prima metà, subendo un break dopo il secondo time-out tecnico che ha portato sul due a zero. Diverso il copione nel terzo periodo che l’arcigna difesa umbra riesce a tenere in pugno per un po’ prima di accusare il crollo fatale.
SACRATA CIVITANOVA – NEW FONT MORI GUBBIO = 3-0
(25-13, 25-20, 25-23)
CIVITANOVA MARCHE: Zanon 14, Gambini 13, Rogani 10, Migliorelli 8, Vallesi 8, Piattella
2, Calisti (L), Scoppa, Gaudenzi, Della Rossa, Mastri. All. Gianluca Lucchetti.
GUBBIO: Cerbella 9, Ciccolini 8, Cacciamani 6, Danielli 5, Ragnacci 3, Tocca 2, Passeri (L1), Nuti 1, Riso, Brunetti, Travaglini, Morelli, Minotti. All. Maurizio Mattoni.
Arbitri: Mirko Girolametti e Claudia Morganti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2014 00:30