Il Coni premia Magione, stella al merito per Secondo Tamburi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2014 12:24
Tamburi Secondo (premiato)

Secondo Tamburi riceve la Stella di Bronzo del Coni

Giovedì 18 dicembre 2014 resterà una data indimenticabile per la Polisportiva Magione, ma soprattutto per il suo presidente Secondo Tamburi, che nel suggestivo scenario della Sala dei Notari di Perugia è stato insignito della Stella di Bronzo al merito sportivo, conferitagli dal Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano). Si tratta di una delle onorificenze più importanti e significative nello sport a livello nazionale, un riconoscimento la cui origine storica risale addirittura al 1933 e che è stato attribuito al numero uno del club biancoverde per la sua pluriennale attività nella polisportiva e per quella di consigliere Fipav, esercitata dal 1987 al 2002. C’è tanto orgoglio ed emozione nelle sue parole, pronunciate pochi minuti dopo la premiazione: «Sono entrato a far parte della Polisportiva Magione nel 1987, ad appena un anno dalla fondazione, e da quel momento ho ricoperto tutti i ruoli all’interno della società, da quello di consigliere fino a quello attuale di presidente (dal 2004). Ricordo la difficoltà dei primi anni, in cui ci spostavamo tra palestre e Cva locali per giocare, fino al 1993 quando con l’allora formazione di serie D maschile disputammo la prima partita all’interno del palazzetto, inaugurato poi ufficialmente un anno dopo. Nel corso del tempo abbiamo sempre prestato grande attenzione alla crescita delle nostre giovani atlete, alcune delle quali hanno poi avuto ottima fortuna nei campionati nazionali; tra queste mi piace ricordare Catia Ceppitelli, Serena Ubertini e Corinna Cruciani. In quasi trent’anni di attività abbiamo vissuto anche periodi difficili, spesso per cause extra-sportive; il momento attuale purtroppo è fra questi, ma anche stavolta troveremo il modo e la forza di volontà per venirne fuori. Questo premio è un riconoscimento che dà lustro a tutta la comunità di Magione, un orgoglio per noi e per tutto il movimento sportivo locale, in cui la pallavolo ha sempre rappresentato negli anni un punto di riferimento fondamentale per i giovani del nostro paese; ci auguriamo, con l’aiuto ed il supporto delle istituzioni, di poter continuare ancora a lungo la nostra opera, in cui ci siamo sempre posti l’obiettivo di insegnare sport, allo stesso tempo educando e divertendo i nostri piccoli campioni».
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2014 12:24