La School Volley Perugia strappa un punto al Petrignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 16, 2014 00:01
School Volley Perugia (schierata)

la School Volley Perugia di serie D femminile schierata in campo prima del fischio d’inizio

Alle giovani della School Volley Perugia l’urlo per la quinta vittoria in serie D femminile è rimasto strozzato in gola. Infatti, nel turno di recupero della nona giornata, disputato giovedì 11 dicembre al palasport di San Marco, le biancorosse hanno perso al tie-break (25-27, 25-9, 19-25, 13-15) contro la temibile formazione della Volley ‘86 Petrignano che, con i due punti portati a casa, ora occupa il terzo posto (16 punti) nella classifica del girone A. La School Volley è invece settima (13 punti) ma i numeri dicono che la classifica è molto corta, il che significa anche che ancora è tutto possibile, soprattutto se si vuole conquistare un posto nella zona play-off. Quanto alla partita di giovedì, a fronte di una formazione quasi obbligata per coach Stefano Cappelletti alle luce di assenze per influenze e infortuni, le nostre sono state brave nei due set vinti, il secondo ed il quarto, nel domare una squadra che ha fatto del pallonetto un’arma più che vincente e che sa difendere con continuità. Le ospiti, infatti, si sono aggiudicate in rimonta il primo set annullando tre set-point per le perugine, e poi il terzo giocando una buona pallavolo. Il tie-break, infine, è la solita roulette e il rammarico per le nostre è di non essere riuscite a fare il punto decisivo sul 13-12 poi subire tre punti consecutivi che sono valsi alle petrignanesi la partita. «Abbiamo regalato molto – commenta il dirigente Simone Palazzoni – soprattutto al servizio, mentre Petrignano è stato più attento in questo fondamentale e in generale è stato meno falloso di noi». Il punto conquistato serve comunque per stare al passo del gruppone di squadre che cerca un posto al sole per i play-off, e grazie al turno di riposo che la School Volley ha osservato nella decima giornata, c’è più tempo per ricaricare le batterie e recuperare uno stato di forma ottimale per le prossime gare. La School sarà infatti impegnata sabato 20 dicembre in casa contro la Libertas Perugia molto vicina in classifica, una rivale da affrontare con la massima concentrazione con l’obiettivo dichiarato di vincere tre punti. Iniziano questo fine settimana le partite del campionato federale under 12, al quale la società sportiva partecipa con tre squadre denominate Bianco, Arancio e Celeste, mentre le altre sette formazione giovanili di casa divise fra under 16, under 14 ed under 13, proseguono il loro cammino ottenendo un numero crescente di vittorie e costruendosi un importante bagaglio di esperienza in campo, fondamentale per lo sviluppo delle capacità di gioco cui i tecnici dedicano molta attenzione.
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 16, 2014 00:01