L’attacco di Sirci ha provocato le dimissioni di Massacesi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2014 14:16
Massacesi Albino (urla)

Albino Massacesi

Sede vacante. Così potrebbe essere scritto negli uffici della Lega Pallavolo Serie A maschile da poche ore. Albino Massacesi si è dimesso dalla carica di presidente stamattina, in seguito allo sfogo del presidente perugino Sirci che non aveva gradito il suo comportamento nell’anticipo di Superlega andato in scena sabato a Macerata. Massacesi, che del club marchigiano è vicepresidente, era stato accusato dal numero uno dei block-devils di aver tenuto un atteggiamento aggressivo ed intimidatorio nei confronti degli arbitri. Un condotta che nella nota inviata ieri dallo stesso Sirci era stata sottolineata come non consona al ruolo ricoperto. Le polemiche accese da questa miccia hanno poi appiccato un fuoco più grande che avrebbe dunque indotto alle dimissioni Massacesi. Ora la stessa Lega, non nuova ad affrontare accuse di ingerenze politiche nel campionato, dovrà tornare a scegliere un suo rappresentante per la presidenza. Gino Sirci, che è un membro del consiglio di amministrazione, ha già fatto sapere di non essere interessato ma pretende di non squalificare e di non far cadere in basso lo sport nel quale investe i suoi soldi con tanta passione. C’è senza dubbio bisogno di un personaggio che sia superparte e questo è anche l’auspicio di tutti quelli che amano la disciplina delle schiacciate.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2014 14:16