Luisa Rocchi: «San Giustino vuole chiudere bene l’anno»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2014 00:01
Rocchi Luisa (attesa)

Luisa Rocchi

Il Todi ha vinto con merito il derby, ma ciò non toglie che in casa Top Quality San Giustino non vi siano motivi validi per recriminare sul risultato. E dopo un paio di vittorie piene, ecco che la formazione biancoazzurra è tornata a segnare il passo. L’analisi della settimana affidata alla perugina Luisa Rocchi, 25enne libero, che fino a questo momento è stata una fra le giocatrici più continue a livello di rendimento: «Non nego che questa sconfitta lasci l’amaro in bocca anche a distanza di qualche giorno e la chiave di lettura è presto individuata nel terzo set, che noi abbiamo perso ai vantaggi dopo esserci trovate a condurre. È chiaro che se fossimo state noi ad andare sul due ad uno la fiducia sarebbe stata maggiore, invece…». Il netto divario accusato alla fine dell’ultima frazione, terminata sul 25 a 12, è la dimostrazione del contraccolpo psicologico a cui la squadra è andata incontro, «L’esito del quarto set è stato la conseguenza di ciò che era accaduto in quello precedente, non siamo state brave nel reagire e allora per le nostre avversarie è stato tutto più facile». Già, il Todi, classica compagine di categoria. «Direi una bella squadra, con individualità di valore e completa sotto ogni punto di vista. Noi, invece, abbiamo peccato un po’ e questo ci ha impedito nel momento topico del match di raccogliere quel qualcosa che ci avrebbe fatto ancora muovere la classifica. Siamo state meno brillanti a muro e abbiamo avuto i nostri piccoli black-out su tutti i fondamentali. Il Todi si è dimostrato più lineare, anche perché più determinato e persino ‘malizioso’ in certi frangenti; a noi è mancato un minimo di aggressività e i numerosi errori che commettiamo ci sono costati poi le perdite dei set». Roma in casa e Trevi in trasferta sono le avversarie che vi separano dalla pausa delle festività. C’è dunque la possibilità di trascorrere il Natale con una classifica più pingue. «Dico soltanto che in entrambe le partite dobbiamo raccogliere bottino pieno, perché abbiamo i mezzi per farlo. La sconfitta di Todi, almeno per ciò che mi riguarda, è già alle spalle, bisogna concentrarsi sulla prossima gara».
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2014 00:01