Magione, strada bloccata sul Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2014 10:45
Valeri Francesca (palleggio)

Francesca Valeri in palleggio (foto Michele Benda)

È amara l’ultima trasferta del 2014 per l’Avis Magione, che in serie C femminile alza bandiera bianca sul campo della capolista Sorbi Gioielli Ponte Felcino, in una partita in cui il risultato non è mai stato in discussione. Nel corso della gara, coach Pugnitopo ha potuto ruotare tutte le effettive a sue disposizione riuscendo comunque sempre a mantenere ben salde le redini dell’incontro; dall’altra parte invece la formazione magionese non è mai riuscita a trovare la quadratura del cerchio ed è stata in primo luogo vittima dei suoi stessi errori. Emblematico l’inizio del secondo set, con le ospiti avanti (3-6) ma rimontate in pochi minuti (11-8), con ben 10 errori gratuiti (6 in attacco e 4 al servizio) sul totale dei punti avversari. Le festività natalizie imporranno ora oltre due settimane di sosta al campionato; alla ripresa, le ragazze neroverdi se la vedranno mercoledì 7 gennaio tra le mura amiche contro Acquasparta. Con l’occasione, la Polisportiva Magione augura buon Natale e felice anno nuovo a tutti i suoi tifosi e ai lettori di Pianeta Volley.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – AVIS MAGIONE = 3-0
(25-17, 25-15, 25-20)
PONTE FELCINO: Constantin 11, Polimanti 10, Segoloni 5, Pucciarini 5, Moretti 5, Zangarelli 1, Lillacci (L1), Roscini 5, Maggesi 2, Essienobon 2, Bartoccini 1, Berettoni, Mariucci (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
MAGIONE: Sacco 10, Cardinali 7, Alunno Aleandri 5, Baldoni 3, Alessandrini 2, Bertinelli 1, Lustri (L1), Fanelli 1, Valeri, Cesarini, Arcioni. N.E. – Della Bina, Cornicchia (L2). All. Luca Randone e Silvia Tamburi.
Arbitro: Cristina Cammarano.
SORBI (b.s. 13, v. 5, muri 8, errori 10).
AVIS (b.s. 10, v. 4, muri 3, errori 18).
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2014 10:45