Per Cannara boccata di ossigeno col Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2014 14:55
Perrone-Brugnoni

il presidente Luciano Perrone e la vice Adele Brugnoni

Una partita davvero divertente quella disputa dalla Don Bosco Cannara in serie D femminile nel proprio palazzetto e terminata con una vittoria al tie-break sulla formazione targata Geo Perforazioni Gubbio (25-19, 17-25, 18-25, 25-21, 12-15). Una gara che ha visto tornare al successo le ragazze del tecnico Marco Loreti dopo la buona prestazione in casa dell’Assisi la scorsa settimana. Le padrone di casa incamerano due punti preziosi e muovono la classifica tirando un sospiro di sollievo, perché sotto due ad uno sono riuscite a rimontare e a vincere contro una squadra avversaria molto accorta in difesa ed efficace in attacco. Una volta incamerato il primo set, giocando una buona pallavolo, il sestetto cannarese non riesce più a fare gioco commettendo troppi errori in battuta e in ricezione, e va sotto perdendo il secondo e il terzo parziale. Si abbassano di molto le percentuali anche in attacco, cosicché diventano decisivi i cambi. Sostituita la diagonale, la squadra riesce a pareggiare i set e a giocarsi tutto al quinto parziale, andando avanti 10-2. È il capitano Stefania Fanali a mettere a terra il punto decisivo, chiudendo il set decisivo. «La squadra sta crescendo – commenta il presidente Luciano Perrone – stiamo lavorando per migliorare la nostra posizione in classifica e sopratutto le prestazioni. Dobbiamo credere di  più nelle nostre capacità, e uscire ogni volta dal campo con la convinzione che abbiamo dato tutto per il gruppo e per la vittoria. Dobbiamo aggredire di più le nostre avversarie, toglierci di dosso le paure evidenziate ogni qualvolta non ci esprimiamo sui nostri standard abituali». Cresce anche il settore giovanile, in particolare la formazione under 14 femminile guidata da Andrea Comodi, nella terza giornata di campionato la squadra cannarese ha espugnato il campo della Pallavolo Perugia al quinto set. Grossi progressi delle ragazze fanno pensare ad un futuro roseo ed incoraggiante per la Don Bosco. Ieri pomeriggio le ragazze hanno ospitato Bastia Umbra, un vero e proprio derby tra le due società.
(fonte Don Bosco Cannara)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2014 14:55