Un Orvieto strepitoso strapazza Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2014 18:00
Franzini-Belli (muro)

Autotrasporti Ciotti Orvieto a muro con Alessandro Franzini e Luca Belli

Altri tre punti casalinghi per la Autotrasporti Ciotti Orvieto che accantona la quinta vittoria in altrettante gare disputate nella serie C maschile tra le mura amiche. Un vero e proprio fortino quello della palestra delle scuole medie di Ciconia e a uscirne a mani vuote questa volta è la Emma Villas Chiusi, serbatoio giovane della prima squadra toscana militante nella terza categoria nazionale. Una gara praticamente perfetta quella dei ragazzi di coach Cruciani, che davanti ad un numeroso pubblico sfoderano una prestazione che sfiora la perfezione, commettendo davvero pochi errori diretti e limitando le bocche da fuoco avversarie, prima tra tutte Davide Urbani sceso dalla prima squadra per completare la rosa a disposizione di coach Benicchi. Il primo set vede Orvieto partire ingranando tutte le marce, pressione in battuta e intensità difensiva sono gli elementi che scavano il divario iniziale impossibile da colmare per la squadra ospite che si arrende. La seconda frazione parte invece in salita per la formazione locale che subisce l’ottima pressione in battuta messa dal palleggiatore ospite Lorenzoni (0-5). Pronta però la reazione di Pasquini e compagni che palla su palla recuperano lo svantaggio e rimettono la testa avanti sul 9-7. Da qui si ripropone il copione del set precedente con i rupestri che dettano i ritmi, specialmente a muro, ed i chiusini che tenta in tutti i modi di rimanere attaccati alla partita. Gioca troppo bene la squadra locale ed il colpo di reni finale porta il punteggio sul due a zero. La terza frazione è pura formalità, Chiusi rimane col doppio break di svantaggio fino al 10-8 e poi crolla. Franzini è invalicabile, cinque i muri a fine gara, tocca tutto ciò che passa dalle sue parti. Alessandro Pasquini dirige l’orchestra in maniera eccellente e chi ne trae maggiori giovamenti sono i due centri e l’implacabile ‘Cobra’ Belli (miglior realizzatore). Il match termina e Orvieto viene applaudita dai propri tifosi che si riguasteranno le prestazioni dei ragazzi il prossimo 6 gennaio.
AUTOTRASPORTI CIOTTI ORVIETO – EMMA VILLAS CHIUSI = 3-0
(25-17 25-20 25-15)
ORVIETO: Belli 17, Franzini 11,Ricci 8, Pasquini A. 8, Taddeo 5, Pasquini L. 4, Biancalana (L1), Volpe, Bernardis, Stella, Impannati, Taddei (L2). N.E. – Orlandi. All. Cruciani e Carotta.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2014 18:00