Una superba Trevi ridimensiona Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2014 08:41
Ragnacci-Meniconi (muro)

a muro con Beatrice Ragnacci e Beatrice Meniconi

Impresa della Lucky Wind Trevi che ferma tra le mura amiche la corsa della seconda della classe, la Mt Motori Elettrici Bologna, con una gara tutto cuore e grinta. Sono servite più di due ore per avere la meglio sulla forte formazione emiliana e una difesa impenetrabile, che oltre ad aver spesso fermato le bocche da fuoco emiliane, ha anche reso spettacolare il gioco. Si parte con le umbre al completo mentre tra le ospiti viene tenuta precauzionalmente in panchina la palleggiatrice Bertolotti che sarà utilizzata prevalentemente nei momenti topici di ogni set. Leonardi e Rubini tra le ospiti entrano subito nel vivo del gioco mettendo in difficoltà il muro delle padrone di casa. La risposta di Ragnacci e Garganese ben servite dalla Pietrolati non si fa attendere e il finale di set sorride alle umbre dopo uno spettacolare duello tra le opposte Grizzo e Capezzali che chiude il pallone del vantaggio, probabilmente determinante per il risultato finale. Nel secondo parziale ospiti subito meno fallose delle padrone di casa che si lasciano andare a qualche distrazione di troppo. Ciononostante il punteggio rimane a lungo in equilibrio con Piccari tra le umbre efficace nel gioco di seconda linea. A spostare l’ago della bilancia definitivamente in mano emiliana è l’ottimo gioco al centro della coppia Russo-Gentili che trascina il team bolognese sull’uno a uno. Stessa situazione nella terza frazione in cui si distinguono Pistocchi e Volaj tra le padrone di casa che spezzano l’equilibrio sul 16-16, indirizzando a proprio favore il match. Il quarto periodo è simile al precedente. Dopo il 15-15 il servizio della Capezzali e gli attacchi della Meniconi creano il vuoto ed è di nuovo Ragnacci come nel sabato precedente, a trovare lo spunto decisivo che chiude la contesa e regala tre punti preziosissimi per la classifica delle trevane liberando l’urlo dei tifosi del Pala-Galinella.
LUCKY WIND TREVI – MT MOTORI ELETTRICI BOLOGNA = 3-1
(27-25, 20-25, 25-21, 25-16)
TREVI
: Capezzali 22, Meniconi 14, Ragnacci 11, Volaj 10, Pietrolati 3, Garganese 1, Piccari (L1), Pistocchi 2. N.E. – Della Giovampaola, Monaci, Nencioni, Sechi, Ciancio (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
BOLOGNA
: Grizzo 21, Gentili 11, Leonardi 9, Rubini 9, Russo 8, Novi 1, Severi L1), Dall’Olio 2, Bertolotti. N.E. – Mazzini, Quattrini, Alikhani. All. Giorgio Zaccherini.
Arbitri: Andrea Di Tullio e Francesco Aiello.
LUCKY WIND (b.s. 6, v. 6, muri 4, errori 27).
MT MOTORI (b.s. 6, v. 6, muri 10, errori 33).
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2014 08:41