Zambelli Orvieto concentrata per il match clou

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2014 12:00
Iannuzzi Giuseppe

Giuseppe Iannuzzi (foto Michele Benda)

Concentrazione massima in casa della Zambelli Orvieto che si proietta sull’ottavo impegno stagionale con il carico di fiducia derivante dalle ultime tre vittorie consecutive in serie B1 femminile. Ma sabato 6 dicembre ci sarà da affrontare una rivale che metterà a dura prova la condizione delle biancoverdi, quella Gecom Security Perugia che occupa la terza posizione di classifica alla loro stregua. La volontà di proseguire a correre regna sovrana tra le ragazze del presidente Flavio Zambelli che si apprestano a disputare il secondo derby umbro della stagione consapevoli dei molteplici risvolti che può riservare. È il confronto più alto in grado nel settore delle donne e non ha precedenti d’archivio, la situazione pertanto lascia aperto come non mai il pronostico per uno spettacolo che delizierà tanti appassionati di schiacciate sugli spalti. Il tecnico delle ospiti Giuseppe Iannuzzi ha a disposizione l’intero organico e si avvicina all’appuntamento con la consapevolezza di poter ricorrere ad una valida panchina qualora ce ne fosse bisogno. Partita dal sapore molto particolare per la centrale Diletta Bigini che nella sua carriera ha vestito la maglia avversaria e per la prima volta sarà dalla parte opposta della rete, una parte di rilievo però sarà ricoperta da capitan Serena Ubertini che è abituata a partite di questo tipo. Saranno dunque tre punti pesanti quelli in palio, la curiosità degli addetti ai lavori è altissima per un duello dove di certo sarà gran protagonista l’agonismo in campo ma dove servirà disputare una prestazione d’alto livello per centrare ancora un successo. L’unico precedente tra le antagoniste è quello relativo alla finale del trofeo Agricola Zambelli di fine settembre, partita che le donne della Rupe dominarono aggiudicandosi la vittoria del quadrangolare. Possibile formazione Perugia: Sghedoni in regia, Puchaczewski opposta, Cruciani e Mearini centrali, Mancuso e Barbolini martelli, Chiavatti libero. Probabile starting-six Orvieto: Mazzini ad alzare in diagonale con Biccheri, Kotlar e Tiberi al centro della rete, Ubertini e Rossini schiacciatrici ricevitrici, Andreani libero. Arbitreranno l’incontro Maribetti La Barbera e Giuseppe Pampalone.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2014 12:00