Città di Castello, il tie-break premia le donne contro Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 13, 2015 11:30
Gherardi Cartoedit Città di Castello (tempo) serie D femminile

la squadra della Gherardi Cartoedit Città di Castello di serie D femminile

Nel campionato di serie D femminile, girone A, la Gherardi Cartoedit Città di Castello inizia il nuovo anno con una bella e sofferta vittoria ottenuta al palazzetto dello sport di Trestina contro una combattiva e mai doma Libertas Perugia (24-26, 25-22, 22-25, 25-20, 15-12). Le ragazze di Massimo Calogeri partono bene ma devono arrendersi ai vantaggi con le ospiti che si dimostrano compatte, ben impostate e con una maggior determinazione nelle fasi cruciali. Dopo un richiamo del tecnico arriva la riscossa nel secondo set vinto lottando punto a punto, quella lotta che avviene anche nel terzo, ma in questo caso sono le avversarie le perugini e prevalere. Sotto due ad uno le ragazze del sempre presente dirigente accompagnatore Mandrelli fanno quadrato e affilano le unghie; i colpi delle attaccanti rientrate in campo più determinate che mai chiudono velocemente il e rimandano la sentenza. Sulla scia del pareggio ottenuto si inizia un tie-break dalle mille emozioni e le tifernati lo chiudono con carattere, al fischio finale dell’arbitro le biancorosse esplodono in un festoso urlo di gioia che scarica anche la tanta tensione accumulata durante il match. Con questa vittoria Città di Castello si stabilizza al quarto posto della classifica e deve anche recuperare una partita giovedì 15 gennaio alla palestra territoriale di Castel del Piano contro la Nuova Pallavolo Perugia. Sabato 17 gennaio poi ci sarà ancora una trasferta contro la School Volley Perugia per provare a scalare ancora posizioni in classifica.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 13, 2015 11:30