Città di Castello, il week end di prima e seconda divisione

Andrea Sacco
By Andrea Sacco gennaio 31, 2015 13:00
Gherardi Città di Castello (prima divisione femminile) 2014-2015

le ragazze delle prima divisione della Gherardi Cartoedit Città di Castello

Derby tifernate al palazzetto dello sport di Trestina, nel campionato di prima divisione  femminile per la Gherardi Cartoedit Città di Castello che sabato 31 gennaio alle ore 20.30  se la vedrà con le rivali del  Freetime & Volley Trestina. Dopo la bella gara disputata con il Tavernelle, le ragazze guidate  dal tecnico Valerio Giunti, affrontano un derby con la formazione che le segue in classifica con la voglia e la determinazione di poter conquistare l’intera posta in palio. Il derby è sempre una gara indecifrabile, ma la formazione del presidente Graziano Caselli cercherà di tornare ad assaporare il gusto della vittoria.  Il team biancorosso ha lavorato molto in questo periodo ed ha disputato anche alcune gare del campionato under 18 che gioca con la stessa formazione, quindi allenamenti mirati e partite che sono servite ai tecnici Giunti e Boncompagni di incrementare il bagaglio tecnico delle proprie atlete. Viaggia in trasferta, nel campionato di seconda divisione la  Gherardi Cartoedit di Pieve Santo Stefano, che sabato 31 gennaio alle ore 17.30  giocherà con il Volley86 Petrignano.  Ancora una gara molto difficile  per  le giovanissime ragazze del vicepresidente Marconcini che affrontano un Petrignano che occupa la  terza posizione  in classifica  con 27  punti.  Le biancorosse  cercheranno di mettere in campo la migliore pallavolo consapevoli della diversa caratura delle due formazioni, provando comunque a  sorprendere le più quotate avversarie. Le partite vanno sempre giocate al massimo e solo durante la gara si potranno vedere i reali valori di una squadra, la palla rotonda farà poi il resto.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Andrea Sacco
By Andrea Sacco gennaio 31, 2015 13:00