Città di Castello, le donne tremano a Nocera Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 26, 2015 08:00
Tarducci-Mancini (vittoria)

Linda Tarducci e Francesca Mancini

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Gherardi Cartoedit Città di Castello, ma quanta sofferenza per riportare a casa tre punti importanti per la classifica di serie C femminile e per il morale dal campo della Friservice Nocera Umbra. Le biancorosse avevano preparato bene la partita ed analizzato tutte le possibili difficoltà derivanti dal tipo di gioco avversario ma una volta scese in campo, il gruppo si è smarrito tra i chiaroscuri ed i grandi spazi del palazzetto avversario. Mancano punti di riferimento ed il gioco diventa semplicistico e scontato che sommato ad una miriade di errori elementari e gratuiti, sommati ad una difesa attenta delle padrone di casa porta subito ad un uno a zero in diciotto minuti. Tutto assurdo, troppo assurdo per essere vero e Madau Diaz è costretto a richiamare più volte le proprie ragazze ad una maggior concentrazione alla gara e ad esprimersi in maniera logica attuando tutto il loro bagaglio tecnico gestendo colpi e situazioni. Lentamente i punti vengono e si va al pareggio. Le locali non mollano, ma le tifernati impongono anche se con difficoltà il proprio gioco e le attaccanti affondano più volte il colpo. Vince la gara ma non convince, psicologicamente subisce le troppe insicurezze caratteriali dei singoli che portano ad azzerare l’autostima del gruppo nelle giocate; è sempre il risultato del gruppo che conta ed è quello che deve trionfare. Nel caso bisogna fare un complimenti particolari alla giocatrice Elena Alivernini che, anche se non scesa in campo, è sempre stata serena e propositiva nel rincuorare le compagne ad ogni time-out, mai perdersi mentalmente nelle paure e nelle insicurezze e ricordarsi che la pallavolo è sempre e comunque un gioco e si gioca per divertirsi.

FRISERVICE NOCERA UMBRA – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 1-3
(25-18, 23-25, 20-25, 19-25)
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 21, Betti 20, Giorgi 13, Nardi 10, Vagnuzzi 3, Gambino1, Cesari (L1), Tarducci 1, Alivernini, Ponti, Cavargini (L2). All. Andrea Madau Diaz.
NOCERA UMBRA: Alikaj, Barrionuevo F., Barrionuevo A., Bonucci, Cacciamani, Cesaretti, Cucchiarini, Gaudenzi, Mosconi, Sabatini, Santarelli, Brancaleone (L1), Barrionuevo L. (L2).
Arbitri: Mattia Goretti.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 26, 2015 08:00