Floreale Perugia a Castelfranco senza illusioni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 23, 2015 18:00
Pero Marta (esulta)

la centrale Marta Pero

Nell’ultima gara del girone di andata del campionato femminile di serie B2 femminile (girone E), la Floreale Perugia sarà chiamata ad affrontare in trasferta una delle avversarie più quotate. Non a caso, la Videomusic Castelfranco è in testa alla classifica e ha già dimostrato di avere i mezzi per arrivare in fondo vittoriosa. Dopo la sconfitta interna contro il Cecina, quindi, per le ragazze di coach Braghiroli si preannuncia un altro sabato difficile. «La partita l’abbiamo preparata molto bene – ci tiene a sottolineare la centrale Marta Pero – ma è evidente il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Noi dovremo cercare di restare concentrate su ogni azione e provare a strappare un risultato positivo: un punto varrebbe come, o forse più, di una vittoria». In terra pisana, Massimo Braghiroli rischia di dover rinunciare a Silvia Rossit, alle prese con un fastidioso attacco influenzale, mentre dovrebbe recuperare il capitano Erika Sfascia, anche lei messa kappao dalla febbre. Sicuramente non salirà sul pullman Martina Zampini, che in settimana si è sottoposta ad accertamenti per l’infortunio che hanno evidenziato la possibile rottura del crociato del ginocchio destro, con interessamento dei legamenti. Diagnosi, che attende ulteriori conferme, ma che è già suonata come un campanello d’allarme rispetto alla possibilità di tornare a giocare nell’attuale stagione sportiva. Senza di lei il presidente Mastroforti e il d.s. Salibra torneranno sul mercato per mettere a disposizione di Braghiroli un altro centrale. Nell’attesa, Marta Pero traccia il primo bilancio della stagione, proprio in prossimità del giro di boa. «È sostanzialmente positivo, perché la squadra ha dovuto far fronte a diverse difficoltà iniziali. Abbiamo disputato ottime gare e altre meno, su tutte la sconfitta interna contro Quarrata. La lezione però ci è servita, stiamo andando in crescendo e sono convinta che faremo un ottimo girone di ritorno».
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 23, 2015 18:00