Magione torna a ruggire e sbrana Ellera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2015 10:00
Baldoni Cecilia (piazza)

avis magione in attacco con l’opposta Cecilia Baldoni (foto Michele Benda)

L’Avis Magione indossa il suo abito migliore e con un’ottima prestazione collettiva supera in rimonta l’Ellera Volley, ottenendo così la prima vittoria del 2015 nel campionato di serie C femminile. Due interessanti retroscena animano il pre-partita: la sfida tutta in famiglia tra le sorelle Sacco, con Chiara schiacciatrice magionese ed Andrea regista ellerina, ed il ritorno da avversaria di Elisa Nucciarelli nel palazzetto che l’ha vista protagonista per cinque stagioni, tre delle quali con i gradi di capitano. L’approccio alla gara è ancora una volta traumatico per la formazione di coach Randone, che subisce subito un pesante break dalle avversarie, particolarmente incisive al centro con Bellavita (2-9); la reazione permette di accorciare progressivamente il distacco fino all’affondo di Cardinali (19-22); è però Pirchio a spegnere ogni velleità di rimonta, mettendo la propria firma sul decisivo punto che vale il cambio campo. Succede di tutto nella seconda frazione, in cui l’equilibrio iniziale viene spezzato dai due ace consecutivi di Alunno Aleandri (12-8); Cherubini impatta (14-14), Gagliardi lancia la fuga (15-19) e l’ace di Scorcini mette Magione davanti ad una montagna durissima da scalare (16-21). Nel momento più difficile è Sacco a riavvicinare le compagne con un attacco ed il successivo turno al servizio, in cui realizza anche un ace (20-21); nel finale è poi Baldoni a mettere a terra i palloni più scottanti e a guadagnarsi il primo set-point, concretizzato pochi istanti dopo da un errore avversario. Sulle ali dell’entusiasmo, Magione parte forte anche nel terzo parziale con il primo tempo di Cardinali (8-3) ed un ottimo lavoro difensivo, che le permette di mantenere il vantaggio (11-7); Scorcini guida la reazione ed impatta (13-13), dando il via ad un nuovo duello punto a punto (18-18). Coach Pippi si gioca le carte Marzocchi e Nucciarelli, mentre il tecnico magionese risponde con Fiorenzoni al servizio e Fanelli in posto-due; è proprio quest’ultima a dare lo strappo decisivo alla frazione, con un muro ed il successivo attacco (23-18). Alessandrini si guadagna cinque set-point (24-19) ed è proprio lei a trovare lo spiraglio giusto al secondo tentativo. Copione molto simile nell’ultimo parziale, con un Magione pressoché perfetto in avvio (8-1); Baldoni (sette punti per lei solo in questa frazione) sembra domare Ellera (14-6), che però trova la forza di reagire, riavvicinandosi con il pallonetto di Nucciarelli (17-14) e arrivando a sognare il tie-break con il muro di Scorcini (23-22). Quando sembra vicino l’inizio di un nuovo capitolo, è la top-scorer Sacco a scrivere le ultime pagine del romanzo, con due attacchi consecutivi che regalano alla formazione neroverde tre punti d’oro, fondamentali per guardare con rinnovata fiducia al futuro; domenica 27 gennaio ultimo impegno del girone di andata per le ragazze magionesi, che saranno di scena nella tana della capolista Ponte Valleceppi.

AVIS MAGIONE – ELLERA VOLLEY = 3-1
(21-25, 25-23, 25-20, 25-22)
MAGIONE: Sacco C. 18, Baldoni 16, Alessandrini 12, Cardinali 12, Alunno Aleandri 6, Bertinelli, Lustri (L1), Fanelli 3, Valeri 1, Fiorenzoni. N.E. – Della Bina, Arcioni, Cornicchia (L2). All. Luca Randone e Silvia Tamburi.
ELLERA: Scorcini 14, Gagliardi 13, Pirchio 10, Bellavita 9, Cherubini 6, Sacco A. 2, Raschi (L), Nucciarelli 4, Marzocchi 2. N.E. – Marinacci, Buttiglia. All. Emanuele Pippi ed Elisa Barluzzi.
Arbitri: Claudia Colucci e Luca Tomassoni.
AVIS (b.s. 7, v. 10, muri 6, errori 23).
ELLERA (b.s. 6, v. 7, muri 3, errori 22).
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2015 10:00