Per Città di Castello niente da fare nel derby

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 11, 2015 21:00
Santilli Giulio (attacco)

attacco dei tifernati con Giulio Santilli e muro degli spoletini con Mirko Miscione (foto Cristian Sordini)

Il derby dell’Umbria nel campionato nazionale di serie B2 maschile fa sorridere Monini Spoleto. Troppo grande il divario tecnico e fisico fra le due formazioni nonostante la Gherardi Cartoedit Città di Castello abbia tentato all’inizio di ogni set di stare in partita; gli oleari con un tre a zero non hanno dato spazio alla formazione del coach Moretti. La compagine locale si conferma l’autentica dominatrice del campionato e nonostante abbia lasciato partire due pedine del calibro dello schiacciatore Segoni e del centrale Ceccarelli, malgrado l’assenza del libero Cavaccini ottimamente sostituito da Di Renzo ha fatto vedere le qualità dell’ultimo arrivato lo schiacciatore Alessandro Dordei, assoluto protagonista del derby. I tifernati, che sono scesi in campo senza gli schiacciatori Conti, Celestini ed il centrale Calzavara, hanno comunque giocato al di sotto delle proprie possibilità e con senza quell’intensità emotiva tipica dei confronti regionali. Una brutta prestazione collettiva arrivata nella giornata meno indicata, il derby, che lascia l’amaro in bocca. Una buona cornice di pubblico, con anche la presenza di alcuni tifosi ospiti, ha fatto da cornice alla gara che è stata un monologo degli oleari bravi ad aspettare i tanti troppi errori diretti e gratuiti dei giovani avversari e con Vanini e poi Costanzi ad esaltare le doti fisiche di Dordei e Miscione per portare a casa la decima vittoria consecutiva su dieci gare. Ora i biancorossi sono attesi sabato 17 gennaio a Macerata, una partita molto difficile contro una squadra che lotta  per conquistare un posto utile all’accesso ai play-off.
MONINI SPOLETO – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 3-0
(25-15, 25-16, 25-17)
SPOLETO: Dordei 15, Miscione 8, Garofalo 7, Vigilante 5, Battistelli 4, Vanini 2, Di Renzo (L), Musco 2, Costanzi 1, Trombettoni 1, Lattanzi. All. Paolo Restani.
CITTÀ DI CASTELLO: Benedetti 9, Agostini 8, Cappelletti 6, Santilli 5, Santi 2, Troiani, Veschi (L1), Bartoli, Raffanti, Mariucci, Barrese (L2). All. Francesco Moretti.
Arbitri: Azzurra Marani e Fabrizio Giulietti.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 11, 2015 21:00