San Giustino all’esame del solido Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 23, 2015 16:00
Marcacci Lucia (felice)

la regista Lucia Marcacci

Esame di maturità per la Top Quality San Giustino. Si adopera sempre questa terminologia quando c’è una squadra in ripresa che va a confrontarsi con avversarie più quotate per cercare una conferma importante sulla sua effettiva condizione di forma. Specie in occasione del successo di due settimane fa con Bologna, le biancoazzurre hanno dimostrato di essere cresciute a livello sia qualitativo che caratteriale e con una striscia di quattro vittorie consecutive (e di sei nelle ultime sette gare) si recano alla palestra Luigi Pirandello per affrontare alle 18 di sabato 24 gennaio il San Michele Firenze nella partita che chiude l’andata della regular season di serie B1 femminile (girone C). Le fiorentine del tandem tecnico Luca Alderani-Costanza Landi stanno disputando una stagione da protagoniste di primo piano, terzo posto in classifica, che significa play-off, con due sole sconfitte in dodici giornate, un margine di sei lunghezze sulla quarta del plotone (c’è tuttavia Orvieto virtualmente a cinque perché ha una gara in meno) a un solo punto di ritardo dalla piazza d’onore, occupata da Perugia. Un organico completo e ben assortito quello toscano, che nell’amichevole precampionato ebbe modo di dimostrare tutto il suo valore al cospetto di un San Giustino ancora distante, però, da quello attuale. Per Marcacci e compagne, è dunque il classico banco di prova, dal quale trarre indicazioni veritiere sul ruolo che potrà ricoprire in campionato la squadra altotiberina, oggi risalita fino alla sesta posizione. Anche nel corso degli allenamenti settimanali, la squadra di Francesco Brighigna e Marco Morani ha dimostrato di essere in salute e di aver acquisito ulteriore fiducia nei propri mezzi, con una Catia Ceppitelli che è tornata in gruppo e che si sta mettendo a posto per ripresentarsi al meglio nella seconda parte della stagione. A Firenze, il 6+1 iniziale sarà invariato, diagonale Marcacci-Barneschi, coppia centrale Ihnatsiuk-Kus, alla banda la Francia e la Mautino e libero la Rocchi. Dirigeranno l’incontro gli arbitri Riccardo Lucini e Gianluca Urbano di Lucca.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 23, 2015 16:00