Serie B1, ripresa impegnativa per le compagini regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 10, 2015 01:00
Devetag Sofia (palla)

Sofia Devetag (foto Michele Benda)

Provenienti dalla pausa di fine anno, le umbre che militano nei tornei di serie B1 femminile cercano conferme per continuare ad inseguire i propri obiettivi. Due le partite che si svolgono entro i confini regionali, appuntamenti da non perdere per gli amanti delle schiacciate. Una Gecom Security Perugia desiderosa di copertine torna stasera davanti ai suoi tifosi per contrastare la Dì Lucca Nottolini Capannori; confronto che si svolge al Pala-Evangelisti (ore 20,30) con le magliette nere che hanno nella centrale Corinna Cruciani le maggiori garanzie per conquistare la posta in palio, tra le toscane spicca per rendimento la concreta schiacciatrice Cristina Dovichi. La Top Quality San Giustino riprende domani il proprio cammino al palasport di via Anconetana (ore 18) contro la temibilissima Mt Motori Elettrici Bologna che incalzano la zona play-off; le altotiberine godono di una buona condizione e ripongono la propria fiducia nella sempre più positiva opposta Martina Barneschi, le emiliane confidano nell’abilità della universale Ilaria dall’Olio per scalfire le altrui debolezze. Impegno esterno dal coefficiente di difficoltà elevato per la Lucky Wind Trevi alle prese con la San Michele Firenze in un match che si misura col vertice; nel collettivo toscano da tenere sotto stretta sorveglianza è la regista Claudia Stolfi, il clan trevano fa affidamento sulla capacità dell’opposta Alessandra Capezzali per arginare la manovra locale. Va in trasferta la Todi Volley che si reca al cospetto della capolista Volley Pesaro; le marchigiane sono imbattute e fanno leva sulla precisione della valente libero Sara Zannini, tra le biancoblu la spinta propulsiva deriva dal martello Sofia Devetag. Turno di riposo per la Zambelli Orvieto che ha dovuto far slittare la partita col Casal De’ Pazzi per gli impegni delle atlete facenti parte della nazionale azzurra juniores.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 10, 2015 01:00