Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 21, 2015 10:21
Berrettoni Fabio

Fabio Berrettoni (foto Michele Benda)

Resta solo una giornata al termine del girone di andata del campionato di serie C femminile e le 16 squadre protagoniste si daranno battaglia fino all’ultimo punto. Trasferta agevole per la capolista Omg Galletti Ponte Valleceppi (39 punti) che non si fa sorprendere dalla Cosmos Pierantonio (11) consolidando così la vetta della classifica. Il tecnico ponteggiano Macellari dà ancora una volta spazio a tutte le effettive, sugli scudi le centrali Bazzucchi e Luciani con 14 e 12 punti personali. Torna a macinare vittorie la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (36) che liquida in quattro set l’impegno esterno contro la Monini Granfruttato Spoleto (10). La regista Bartoccini, autrice di 11 punti, innesca nel migliore dei modi l’opposta Moretti che chiude con 21 bersagli centrati. Successo lontano dal proprio pubblico anche per la Cmp Acquasparta (35) che si sbarazza in quattro set della pratica Graficonsul San Mariano (18), Catalucci è in giornata di grazia e lo dimostra mettendo a terra ben 23 palloni. Non perde un colpo neanche la Mb Immobilare Chiusi (35) che supera agevolmente la Cm Studio Terni (20) e si attesta al quarto posto per differenza set. Tutto facile per la Sk Factory Store Bastia (28) capace di bloccare in tre set le velleità dell’Azzurra Endas Terni (9) e consolidare la quinta piazza. Fra le donne guidate da Berettoni la più concreta è la laterale Uccellani, 15 volte a segno. Ha trovato continuità la Gherardi Cartoedit Città di Castello (26) targata Madau Diaz, Ponti e compagne battono in casa la Vis Fiamenga Foligno (19) grazie ad una prestazione super del centrale Giorgi con 21 bersagli centrati. Passo falso per l’Ellera Volley (21) che torna dalla trasferta in casa dell’Avis Magione (9) con un pugno di mosche. Le ragazze allenate da Pippi durano un set contro il gruppo di Randone, poi la magionese Sacco sale in cattedra e trascina le sue alla vittoria con 18 colpi vincenti. Sul velluto l’impegno casalingo per la Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (16) che supera in tre set l’ultima della classe, la Friservice Nocera Umbra (4). Vergari e Barone risulteranno le più incisive della truppa condotta da Cacciamani con 17 sigilli a testa. La quindicesima giornata chiuderà il girone di andata: la capolista Ponte Valleceppi ospiterà Magione per un impegno sulla carta non proibitivo. Per Ponte Felcino c’è San Mariano mentre Acquasparta dovrà vedersela con Bastia Umbra. Chiusi sarà ospitata da Ellera, Città di Castello invece è impegnata a Nocera Umbra. Per Foligno c’è la pratica Pierantonio, Castiglione del Lago va in casa dell’Azzurra Terni. Chiude il quadro di giornata lo scontro fra Cm Studio Terni e Spoleto.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 21, 2015 10:21