Una concreta Acquasparta passa a San Mariano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2015 11:32
Catalucci Francesca (attacca)

Cmp Acquasparta in attacco con la schiacciatrice Francesca Catalucci (foto Michele Benda)

La Cmp Acquasparta conferma il proprio stato di forma in serie C femminile e si impone anche in casa di un’ostica Graficonsul San Mariano. Le ospiti scendono in campo con Grassini in regia, Guerreschi opposta, Muzi e Rosa al centro, il tandem Catalucci ed Ubaldi di banda e Cascianelli libero. A disposizione ci sono Burnelli, Todini, Carpinelli, Leorsini, Luchetti (altra giovane centrale promossa dal vivaio). Come da copione rispetto alle ultime partite, le biancorossecrociate partono in quarta imponendo il loro gioco, mettendo in evidenza un buon muro, con Rosa e Muzi, un’ottima capacità nella gestione degli attacchi e una eccellente ricezione-difesa che permettono alla squadra di prendere il largo chiudendo il primo set con fin troppa semplicità. Ovviamente le ragazze del tecnico Farinelli accusano il colpo, ma non demordono e rientrano in campo con più  grinta e concentrazione, visto l’andamento del primo frangente le ospiti si rilassano un po’ e di conseguenza il confronto diventa più combattuto. Si lotta punto a punto, Catalucci prova ad allungare il passo (17-20 e 19-23) e la conclusione vale il raddoppio. Nel terzo parziale San Mariano crea un divario importante portandosi prima sul 10-5, poi sul 18-12. La squadra ospite ovviamente non ci sta, il tecnico Petrocchi chiama a raccolta le ragazze che dopo il time-out ritrovano un po’ di lucidità e si rifanno sotto portandosi sul 20-19. Si lotta palla su palla fino alla fine ma è il San Mariano che la spunterà accorciando le distanze. Le acquaspartane rientrano in campo con la consapevolezza che c’è la necessità di dare il massimo per portare a casa i tre punti. Catalucci suona la carica (chiuderà la partita con 23 punti), seguita dalla sempre influente Grassini e dalle bordate di Guerreschi, il resto della squadra gioca con grinta e determinazione, l’allungo di qualche lunghezza viene difeso strenuamente e alla fine arriva il successo. Acquasparta continua a crescere e a divertire, esprimendo un ottimo gioco in tutti i fondamentali, domenica ospiterà Bastia Umbra che si sta dimostrando squadra molto forte occupando il quinto posto in classifica.
GRAFICONSUL SAN MARIANO – CMP ACQUASPARTA = 1-3
(11-25, 23-25, 25-23, 19-25)
SAN MARIANO: Corselli 15, Vergoni 13, Distante 9, Biscarini 8, Urbani 6, Maggi 2, Vata (L1), Valocchia, Morarelli (L2). N.E. – Vibi , Bragetti. All. Roberto Farinelli ed Elisa Duvalloni.
ACQUASPARTA:  Catalucci 23, Muzi 13, Ubaldi 13, Guerreschi 12, Rosa 6, Grassini 4, Cascianelli (L), Burnelli, Todini. N.E. – Carpinelli, Leorsini, Luchetti. All. Consuelo Petrocchi e Francesco Nicolao.
Arbitri: Ina Varfaj e Chiara Santucci.
GRAFICONSUL (b.s. 8, v. 7, muri 6, errori 20).
CMP (b.s. 7, v. 3, muri 4, errori 17).
(fonte Volley Acquasparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2015 11:32