Al Ponte Valleceppi derby e primato nella regular season

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2015 09:30
Omg Galletti Ponte Valleceppi (vittoria)

la Omg Galletti Ponte Valleceppi di serie C femminile in posa dopo la vittoria (foto Valerio Cei)

Davanti al pubblico delle grandi occasioni e con l’incitamento del top speaker Marco Cruciani, la Omg Galletti Ponte Valleceppi si aggiudica il derby dei due ponti e si assicura il primato del campionato di serie C femminile a due giornate dal termine della regular season. Ad accrescere l’interesse dell’incontro anche la possibilità per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino di superare in classifica Acquasparta e di portarsi al secondo posto. Regina del trasformismo, le padrone di casa sono apparse impalpabili nel primo set, incontenibili nel secondo e terzo e infrangibili nel quarto ed ultimo parziale quando hanno saputo superare i momenti critici grazie alla grinta e alla personalità del gruppo. Locali al via con Radi in regia opposta a Tenerini, Bazzucchi e Luciani in posto-tre, Meschini e Tini di banda. Ospiti con Bartoccini palleggiatrice e Moretti opposta, Maggesi e Constantin al centro e Segoloni e Polimanti schiacciatrici. La tensione si taglia con un coltello in entrambi gli schieramenti, ma il Ponte Felcino si mostra più aggressivo e allunga perentoriamente sfruttando le sue armi migliori, ossia battuta e attacco dalle bande. Sull’8-16 coach Macellari chiama il secondo time-out discrezionale e prova a stimolare una reazione inserendo prima Gradassi e poi Di Matteo ma senza successo. Moretti e Segoloni fanno male e, in soli venti minuti, con un muro di Bartoccini, si chiude il primo parziale. Si invertono improvvisamente le parti dopo il cambio di campo, Ponti registra la fase difensiva, il muro contiene gli affondi avversari e le attaccanti passano. Pugnitopo sul 10-3 ha già consumato i tempi a sua disposizione ma Tenerini e Luciani tengono a distanza le ospiti. Gli ingressi di Pucciarini prima e Roscini poi ricompattano momentaneamente il Ponte Felcino che oppone maggiore resistenza agli attacchi di Bazzucchi e Luciani. Entra Verini Supplizi sul 21-12 a dar manforte alla difesa e Meschini pareggia i conti. Le ospiti subiscono il contraccolpo e la capolista ne approfitta. La fase difensiva funziona bene e Radi può liberare con maestria Tini e Luciani. Prova ancora qualche cambio coach Pugnitopo inserendo Pucciarini e Roscini ma anche il destino del terzo set è saldamente nelle mani della Omg che si porta sul due ad uno con un attacco di Tini. Il quarto parziale comincia bene per il Ponte Valleceppi ma le ospiti sono ancora vive e, prima pareggiano, poi con Moretti e Segoloni allungano (4-9). Sotto per un po’ capitan Bazzucchi fornisce alle locali la scossa e permette di acciuffare il sofferto pareggio (18-18). Il tempo chiamato da Ponte Felcino non riesce a frenare la calda mano di Tini che con due attacchi e due ace chiude la partita. Raggiunto il primo obiettivo, rimangono ancora due partite prima di iniziare tutto daccapo con i play-off. La squadra ha mostrato le proprie potenzialità ed è apparsa concentrata e cinica al cospetto di una delle rivali più accreditate al passaggio di categoria. Prossimo impegno domenica ancora in casa, ospite di turno il Pierantonio.
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO = 3-1
(15-25, 25-17, 25-10, 25-20)
PONTE VALLECEPPI: Meschini 17, Tini 16, Tenerini 11, Luciani 10, Bazzucchi 10, Radi 3, Ponti (L), Gradassi 1, Verini Supplizi, Di Matteo. N.E. – Molinari, Cei. All. Roberto Macellari e Antonio Mazzoni.
PONTE FELCINO: Polimanti 9, Moretti 9, Segoloni 8, Bartoccini 8, Maggesi 4, Constantin 2, Lillacci (L1), Pucciarini 5, Roscini 3, Mariucci. N.E. – Berettoni, Zangarelli. All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
Arbitri: Stefano Fucina e Alessandro Arcangeli Carosi.
OMG GALLETTI (b.s. 5, v. 5, muri 6, errori 24).
SORBI GIOIELLI (b.s. 10, v. 9, muri 3, errori 22).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2015 09:30