Bastia Umbra si prende la sua rivincita a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2015 13:00
Alessandretti-Brunetti (muro)

Sk Factory Store Bastia a muro con Francesca Alessandretti e Giulia Brunetti (foto Michele Benda)

Fondamentale vittoria in trasferta, in chiave play-off per la Sk Factory Store Bastia che vendica con gli interessi la sconfitta dell’andata e manda al tappeto la Vis Fiamenga Foligno, liquidata con un secco tre a zero. Avvio equilibrato con le due squadre consce dell’importanza della posta in palio, le ospiti con due ace di Tabai vanno avanti di quattro lunghezze e Brunetti rincara la dosa (7-12). La formazione di casa non demorde e con una prova di sostanza accorcia (13-15). Uccellani dalla battuta e Tabai a rete difendono il margine di vantaggio (17-18). Qui capitan Ercolani e Brunetti accelerano in attacco, Alessandretti si fa sentire a muro e le distanze crescono (18-24). Foligno cerca di rientrare ma un errore in battuta sancisce l’uno a zero biancoazzurro. Avvio di marca bastiola nel secondo parziale con Brunetti ed Ercolani sugli scudi (4-8). Le folignati dal centro vanno a segno e recuperano, le due squadre si ritrovano in perfetta parità sul 14-14. Le padrone di casa riescono a mettere il naso avanti per la prima volta sul 15-14 ma dura poco perché Ercolani ribalta (15-17). Si avanza a braccetto sino a che Fratini prova per la seconda volta a sbloccare propiziando il più due ma un muro di Bucciarelli ed Uccellani impatta nuovamente (21-21). Finale al fotofinish, si va ai vantaggi ed è un muro di Alessandretti a portare Bastia Umbra, incitata a gran voce dai propri tifosi, al raddoppio. La Vis Fiamenga si gioca il tutto per tutto nella terza frazione. L’equilibrio viene rotto da Uccellani che prova a far scappare le ospiti (9-12). Le folignati però hanno un guizzo di orgoglio e ribaltano prontamente il punteggio 14-13. La ex di turno Bucciarelli infonde fiducia alle bastiole che continuano a sbagliare molto poco approfittando per mettere la freccia, ma le gialloblu rimettono in asse (20-20). Il finale è un monologo di Bastia Umbra che con due ace di Tabai ed altrettanti attacchi di Brunetti pone fine all’incontro tra l’entusiasmo dei propri tifosi. Con questa importante e meritatissima vittoria la Sk Factory Store, giocando la più bella partita in trasferta, puntella un posto nei play-off e giocherà la fase finale della regular season con la consapevolezza di poter ottenere, la migliore posizione possibile nella griglia d’ingresso. Ora le ragazze del tandem tecnico formato da Berrettoni e Guerrini torna in palestra con la voglia di lavorare bene per dare il massimo in questo scorcio di stagione che si annuncia avvincente.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – SK FACTORY STORE BASTIA = 0-3
(21-25, 25-27, 20-25)
FOLIGNO: Fratini 11, Salvi 11, Muste 10, Maiuli S. 8, Maiuli M. 8, Castellani, Antonini (L1), Gaudenzi, Carletti, Benincasa, Lucidi, Gerani (L2). All. Fabrizio Guerrini ed Elena Piatatchenko.
BASTIA UMBRA: Ercolani 15, Uccellani 13, Brunetti 11, Tabai 8, Alessandretti 6, Bucciarelli 6, Bosi (L). N.E. – Ercolanoni, Rustici, Codignoni, Grimaldi. All. Fabio Berrettoni e Claudio Guerrini.
Arbitri: Alessandro Arcangeli Carosi e Natalia Bernardino.
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2015 13:00