Città di Castello in finale nazionale nella junior league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2015 19:12
Mariucci Gregorio

Gregorio Mariucci

Netta ed importante vittoria nel girone di qualificazione della junior league maschile per la Gherardi Cartoedit Città di Castello che ieri al palasport Andrea Ioan ha superato per tre a zero la Cassa Rurale Cantù. Un risultato pieno ed ineccepibile con parziali dei set mai in discussione per i biancorossi che hanno dominato la gara senza mai mollare. Neppure il turnover, che dalla seconda frazione ha permesso a tutti i tredici atleti tifernati di scendere in campo per poi ricevere a fine gara il meritato applauso del pubblico presente, ha fatto venir meno la concentrazione e la determinazione. Un risultato che premia la formazione tifernate che in questo girone a tre con Verona e Cantù ha dimostrato di potersi confrontare senza timori reverenziali con i loro pari età. Con la vittoria conquistata con i lombardi, la squadra di coach Francesco Moretti conquista il primo posto del girone e si qualifica per le finali nazionali dal 21 al 24 maggio a Castellana Grotte insieme alle formazioni di Trento, Treia, Monza, Modena, Castellana Grotte, Ortona, Latina e Verona. Resta un ultimo posto da assegnare, la settimana prossima se lo giocheranno il Tuscania ed il Perugia.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – CASSA RURALE CANTÙ = 3-0.
(25-14, 25-13, 25-9)
CITTÀ DI CASTELLO: Giglio, Cappelletti, Nardi, Bongiorno, Raffanti, Pitocchi, Veschi (L1), Cioffi, Zangarelli, Marsili, De Santi, Mariucci, Barrese (L2). All. Francesco Moretti.
CANTÙ: Romanò, D’Angelo, Marchetti, Erosu, Valnegri, Ronuschir, Marengo (L1), Conti, Certi, Trombello, Ratti, Anselmi (L2). All. Nadia Cavagna.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2015 19:12