Debutto stagionale in salita per Laura Giombini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2015 19:30
Giombini Laura (muro)

la beacher perugina Laura Giombini si oppone a muro contro delle avversarie tedesche (foto Fivb)

Parte in salita il primo appuntamento internazionale del World Tour sulla sabbia per la perugina Laura Giombini e per la sua compagna Giulia Momoli (teste di serie numero diciannove) che nella prima giornata di competizione nel tabellone principale del torneo open di beach volley in corso di svolgimento a Fuzhou in Cina hanno trovato una doppia sconfitta. Al debutto della pool nulla da fare contro Lehtonen-Lahti che hanno avuto la meglio in due set (15-21, 15-21) in 33 minuti. Le atlete della nazionale italiana poco hanno potuto fare contro le rappresentanti finlandesi, coppia numero quattordici del seeding. Anche la seconda sfida è stata negativa contro le forti Laboureur-Sude (14-21, 15-21) dopo 36 minuti. Non è andata bene dunque nemmeno contro le tedesche che si presentavano con la terza testa di serie in questo appuntamento. Per oggi finisce qui l’impegno delle azzurre che torneranno in campo domani per l’ultima gare del girone nella quale le opportunità di mettere a segno il punto della bandiera, ed il conseguente passaggio del turno, sono molto più alte, al di là della rete ci saranno infatti le ben più abbordabili azere Cunha-Liubymova che con il trentesimo punteggio sono dietro le italiane nella graduatoria del ranking internazionale ed hanno subito lo stesso trattamento dai due tandem teste di serie.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2015 19:30