Gubbio domina a Falconara ed ipoteca la salvezza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2015 19:30
Falconara-Gubbio

uno scambio tra Esino 2014 Falconara e New Font Mori Gubbio

Partita determinata per una New Font Mori Gubbio che cercava i punti della definitiva salvezza e a cui è bastato allungare a metà di ogni set per ottenere il successo. Gara di fine stagione per una Esino 2014 Falconara che ha ormai mollato ogni pretesa su una serie B2 femminile risultata poco felice. Nei primi due parziali, l’impegno da parte delle padrone di casa non manca, nel set d’avvio le umbre si portano sul 10-13 e non si fanno più raggiungere, mentre nel successivo le marchigiane acquistano un buon vantaggio in apertura (9-4) che svanisce però non appena le ospiti affilano il servizio infilando un break che consente il sorpasso sull’11-12. La terza frazione è un monologo, le eugubine vanno subito avanti (3-6). Le falconaresi tentano qualche cambio ma non riescono a finire a testa alta contro una formazione più motivata, fisicamente più dotata e tecnicamente più attenta.
ESINO 2014 FALCONARA – NEW FONT MORI GUBBIO = 0-3
(20-25, 20-25, 11-25)
FALCONARA: Stefanelli 10, Vignoli 5, Cerioni 4, Lombardi 3, Vagnarelli 3, Perelli 2, Gabrielloni (L1), Silvestri 1. N.E. – Gobessi, Ridoni, Cavalieri, Mondaini (L2). All. Francesco Lombardi.
GUBBIO: Ragnacci 15, Cerbella 15, Ciccolini 10, Cacciamani 10, Danielli 9, Gemma 2, Passeri (L1), Venturi. N.E. – Minotti, Nuti, Sannipoli (L2). All. Bruno Brunetti.
Arbitri: Cristopher Binaglia e Marco Sgattoni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2015 19:30