Il contributo umbro alla coppa di Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 18, 2015 17:00
Pochini Filippo

Filippo Pochini

La coppa Italia di serie B1 maschile da poco vinta dalla Emma Villas Chiusi in un entusiasmante torneo ad Aversa è in gran parte anche merito umbro. La Regione del Perugino ha dato i natali a ben quattro atleti in forza nella società del presidente Bisogno. Il giovane schiacciatore Davide Urbani (Perugia), l’esperto palleggiatore Simone Marini (Città di Castello) la colonna della difesa e della ricezione Filippo Pochini (Perugia) e il centralone Andrea Di Marco (Foligno) sono tra i protagonisti del cammino finora vittorioso della società toscana che al momento la vede in prima posizione nel campionato. Con storie diverse alle spalle i quattro atleti sono dei veri beniamini del pubblico chiusino che ha ricambiato la tanta passione dimostrata in campo dai ragazzi con quell’affetto e quel sostegno che solo i grandi campioni si sanno conquistare. Davide Urbani, il più giovane del gruppetto umbro, è stato un leale e forte avversario nel campionato regionale e adesso rappresenta un elemento importante del gruppo. Filippo Pochini partita dopo partita ha dimostrato che le tante attese su di lui sono state ben riposte e adesso è un tassello insostituibile della seconda linea biancoblu. Simone Marini, l’unico arrivato solo quest’anno, si è sempre fatto trovare pronto nel momento del bisogno. Andrea Di Marco, vice capitano e centrale della squadra toscana, ormai è un chiusino doc e forse il principale trascinatore della squadra nonché vero incubo per qualsiasi attaccante avversario.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 18, 2015 17:00