La Ledlink Perugia lotta ma cede ad Offida

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2015 00:01
Fuganti Pedoni Filippo (schiaccia)

Ledlink Perugia in attacco con Filippo Fuganti Pedoni (foto Michele Benda)

Una trasferta cominciata bene per la Ledlink Perugia si rivela complicata come da pronostico della vigilia e alla fine, dopo una battaglia di cinque set e quasi due ore e mezza, è stata costretta a cedere. Si trattava di un confronto valido per la quinta piazza nel campionato di serie B2 maschile e la Ciù Ciù Offida è riuscita a spuntarla ancora una volta. Peccato per i grifoni che hanno pagato forse il finale del secondo set perso di misura dopo che erano 15-20, subendo il contraccolpo nella seconda frazione. Nel quarto frangente sono riusciti a rialzare la testa ma poi al tie-break i marchigiani hanno mostrato una tenuta nervosa maggiore ma le assenze di Mecucci e Boriosi si sono sentite.
CIÙ CIÙ OFFIDA – LEDLINK PERUGIA = 3–2
(19-25, 25-23, 25-16, 22-25, 15-11)
OFFIDA: Rossetti 22, Feriozzi 16, Gulli 15, Castelli 11, Gaspari 4, Gagliardi, Cacchiarelli (L), Salvucci 3. All. Massimo Petrelli.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 24, Marta 15, Sirci 7, Padella 6, Nulli Pero 4, Travicelli 1, Cipolletti (L), Merli 6, Arcangeli, Ginocchini. All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Alessandra Di Virgilio e Lorenzo Mazzocchetti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2015 00:01