L’Unanuova Ellera troppo forte per Trevi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2015 08:00
L’Unanuova Ellera (vittoria)

i festeggiamenti per la vittoria della L’Unanuova Ellera nel campione provinciale csi misto

Al termine di un lungo campionato nella categoria open misto organizzato dal Csi di Perugia, composto da ben undici squadre che si sono date battaglia in due gironi iniziali strutturati con un criterio geografico seguiti da una seconda fase organizzata in base al merito, la squadra della L’Unanuova Ellera si aggiudica il titolo provinciale per il secondo anno consecutivo (quinto titolo in quattro stagioni considerando anche i tre regionali vinti) battendo in finale, in un Capitini gremito, l’altra grande protagonista del campionato, la Pallavolo Trevi, che anche quest’anno ha detto la sua affermandosi nel proprio girone nella prima fase e dando del filo da torcere sino in fondo. In questa stagione la squadra ellerina può vantare più che mai un andamento esemplare, nel quale ha perso solo due partite una alla prima giornata al tie-break contro l’ostico All-In e l’altra, a tre gare dalla fine, quando la prima posizione in classifica era quasi matematica assicurata, per tre a zero contro la sopracitata Trevi. Il ‘cappotto’ rimediato ha però tenuto sufficientemente in caldo la formazione allenata da Luca Tomassetti che è arrivata alla partita più importante con la dovuta concentrazione e carica agonistica regalandosi così una netta vittoria nella partita decisiva. La L’Unanuova si presenta dopo un netto tre a zero in semifinale, pur lamentando l’assenza della schiacciatrice titolare Sara Caserta che si schiera in panchina come dirigente accompagnatore per essere comunque vicina alla squadra; Trevi è invece reduce da un tre a due sofferto n casa contro gli All-In. I primi due parziali sono dominati da un Canalicchio incontenibile con le sue ‘super’ in banda, da una Barluzzi attenta e precisa in battuta e dal ‘gigante’ Menetti in grande spolvero che riesce a confondere le idee all’avversario mettendo a segno punti importanti. C’è spazio e gloria anche per capitan Cavallucci con il suo solido apporto a muro e Pistilli che gioca sapientemente sulle mani del muro avversario per il punto del raddoppio. Nel terzo frangente le due compagini combattono ad armi pari, Tomassetti inserisce Cavallucci per Barluzzi ed Orsini per Canalicchio, si lotta punto a punto fino al 29-29, quando un errore in attacco e una copertura persa regalano a Trevi, dopo ben quattro match-point a favore della squadra di casa, la possibilità di prolungare la battaglia. Il quarto parziale vede una L’Unanuova inizialmente spaesata ma grazie ad una Baldelli devastante dai nove metri e ad un Frattegiani sapiente in seconda linea l’inerzia si inverte rapidamente consentendo ad Ellera di accumulare un vantaggio abissale. Papadia è decisa a chiudere tutti i conti affidandosi a Canalicchio in banda e ad un solido Tognellini fuori mano, si va così sul 22-9. C’è spazio anche per Locci in regia e Chiarappa al centro; è Canalicchio con un attacco da posto-quattro a regalare la meritata vittoria ai suoi compagni. Grandissima soddisfazione per aver vendicato la sconfitta esterna e per aver gettato le basi per le finali regionali che si terranno a Cascia il 18-19 aprile da cui la vincente accederà alle finali interregionali previste per l’1-2 giugno a Tortoreto. La società sportiva ringrazia gli sponsor per aver dato una grossa mano anche quest’anno, il Ristoburger, La Siesta di Alcalde e il circolo della L’Unanuova da cui deriva il nome del team che ha il seguente organico: Ellen Baldelli, Elisa Barluzzi, Fabrizio Canalicchio, Sara Caserta, Enrico Cavallucci, Thomas Chiarappa, Lorenzo Frattegiani, Cinzia Locci, Gianluca Menetti, Elisa Orsini, Emanuela Papadia, Andrea Pistilli, Matteo Tognellini.
(fonte L’Unanuova Ellera)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2015 08:00