San Giustino fiduciosa per il derby umbro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2015 17:00
Di Crescenzo Manuela (testina)

Manuela Di Crescenzo

Ultimo derby regionale per la Top Quality San Giustino e penultimo impegno casalingo, che poi diventa l’ultimo domenicale (19 aprile, ore 18), in quanto nell’ultima giornata di serie B1 femminile tutte le gare andranno in scena al sabato. Ospite del palasport di via Anconetana è la Lucky Wind Trevi, compagine dalle grandi tradizioni nella terza categoria nazionale ma che da mercoledì scorso, per effetto del recupero vincente di Ostia sul Casal De’ Pazzi, si ritrova in zona retrocessione al terz’ultimo posto e con davanti un calendario alquanto duro, visto che dovrà affrontare tutte le prime della classe, dopo San Giustino, ospiterà Firenze, poi andrà a Pesaro e l’epilogo di nuovo in casa contro Orvieto. Serve davvero un miracolo alle ragazze di coach Sperandio per sperare di agguantare la salvezza. Ben altra atmosfera si respira in casa biancoazzurra, il tecnico Brighigna confermerà in avvio il 6+1 di sempre, ma, visto lo stato di salute generale del gruppo, non è escluso che possano andare in campo anche coloro che di spazio finora ne hanno avuto di meno. L’obiettivo del quinto posto finale è certamente uno stimolo in più per la Marcacci e compagne, non dimenticando che il prossimo traguardo parziale è costituito dalla settima vittoria di fila. Le trevane, dal canto loro, ce la metteranno tutta anche per cancellare una prestazione di Bologna che non è stata di certo fra le migliori, dopo quella comunque non negativa di Todi. E stavolta, rispetto all’andata, ci saranno anche le due ex di turno, Catia Ceppitelli e Silvia Tosti, per anni cardini del Trevi e oggi a San Giustino. Relativamente agli schieramenti di partenza, le padrone di casa si dovrebbero presentare con Marcacci in regia, Barneschi opposta, Ihnatsiuk e la Ceppitelli al centro, Francia la Mautino alla banda e Rocchi libero. Risponderanno le ospiti con la diagonale Pietrolati – Capezzali in posto-due, la coppia centrale Ragnacci – Volaj, le laterali Meniconi e Garganese e con Piccari libero. Arbitri dell’incontro sono i romani Graziano Gurgone e Riccardo Santarelli.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2015 17:00