Serie B1, week-end arduo per le rappresentanti umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 11, 2015 01:00
Brizi Ilaria (battuta)

Ilaria Brizi (foto Michele Benda)

Fine settimana intenso in serie B1 femminile, tutte le squadre tornano in campo ma sono solo due le partite che si svolgono entro i confini regionali. Al palazzetto Mario Angeli Coarelli di Ponte Naia (ore 21) la Todi Volley si misura con la seconda della classe San Michele Firenze; nonostante gli infortuni le padrone di casa care al dirigente Franco Renghi vogliono dimostrare le loro qualità sfruttando l’entusiasmo della giovane regista Ilaria Brizi, le toscane hanno la spinta propulsiva nella centrale Alice Rosati. Tra le mura amiche anche la Gecom Security Perugia che riceve al Pala-Evangelisti (ore 21,15) la Evoluzione Ostia; le magliette nere del team manager Silvia Bizzarri devono rialzare la testa e puntano su una prova di orgoglio della schiacciatrice Valentina Barbolini, le laziali contano sulla concretezza della schiacciatrice Maria Laura Patti. Impegno esterno per la Zambelli Orvieto che cerca punti per continuare ad inseguire i play-off contro una Dì Lucca Nottolini Capannori senza più obiettivi; tra le toscane è il martello Cristina Dovichi a spronare il gruppo, le rupestri della segretaria Sabrina Morroni replicano con l’opposta Valentina Biccheri. Lontano dal suo pubblico anche la Top Quality San Giustino che stasera va a visitare la Proger Volley Friends Roma; le capitoline contano sulla solidità della schiacciatrice Federica Frasca per continuare a sperare nella salvezza, le altotiberine del direttore generale Antonio Leonardi cercano prima di tutto ordine in seconda linea attraverso il rendimento della libero Luisa Rocchi. Trasferta difficile per la Lucky Wind Trevi che nel posticipo di domani sfida l’accreditata Mt Motori Elettrici Bologna; attenzione alle emiliane che fanno leva sulla palleggiatrice Marta Bertolotto, mantenere ed incrementare il margine sulla zona retrocessione è l’imperativo per le trevane del dirigente Alessandro Allegretti che si affidano alla centrale Beatrice Ragnacci.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 11, 2015 01:00