Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2015 15:00
Corazza Lucia (riflette)

Lucia Corazza

Quando mancano solo tre giornate al termine della stagione regolare i giochi sono quasi fatti, non resta che vedere quali squadre otterranno i migliori piazzamenti. La Omg Galletti Ponte Valleceppi (76 punti) conserva stabilmente il primo posto anche se non offre la migliore delle prestazioni nella sfida esterna contro l’Ellera Volley (36). Le giocate di Bazzuchi e compagne sono però efficaci e significano venticinquesima affermazione stagionale. Ellera al momento invece è decima anche se la zona play-off dista solo due lunghezze. Fila tutto liscio per la Cmp Acquasparta (71) che lotterà fino all’ultima palla per mantenere la seconda piazza solitaria. I tre punti questa volta arrivano contro l’Avis Magione (18), compagine invischiata nella lotta per non retrocedere. Catalucci è il terminale offensivo principale delle biancorossocrociate, per lei 15 affondi vincenti. La sfida più importante della ventisettesima giornata se la aggiudica la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (71) che batte la Mb Immobiliare Chiusi (64) e resta in scia per il secondo posto. Nel successo maturato fra le mura amiche fondamentale l’apporto di Segoloni a segno ben 26 volte. Pur lontana dal quartetto di testa, ottima quinta è la Gherardi Cartoedit Città di Castello (47) che supera con facilità l’opposizione della Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (33) grazie ad una Mancini in grande spolvero, 15 bersagli centrati. Il fine settimana sorride anche alla Sk Factory Store Bastia (46) che battendo in trasferta la Vis Fiamenga Foligno (40) ipoteca il sesto posto finale. La differenza la fa Ercolani che da posto-due mette a segno 15 marcature. Scivolone esterno per la Graficonsul San Mariano (38) che viene superata al tie-break dal fanalino di coda Friservice Nocera Umbra (7). Le sanmarianesi vanno sotto di due set poi sono brave a recuperare ma la zampata finale è delle padrone di casa che possono festeggiare il secondo successo stagionale. Si conclude come da copione lo scontro fra Cm Studio Terni (38) e Cosmos Pierantonio (16) con le padrone di casa brave ad imporre il proprio gioco e ancora in corsa per un posto negli spareggi promozione, mentre Pierantonio a maggio giocherà per rimanere in serie C. Sempre nella zona bassa della classifica vittoria che fa morale per la Monini Granfruttato Spoleto (28) che supera in trasferta l’Azzurra Endas Terni (19) e si lascia ancora aperto uno spiraglio per la salvezza diretta. I punti in palio nelle prossime due giornate saranno decisivi, proprio domenica c’è il derby fra Ponte Valleceppi e Ponte Felcino che potrebbe dire molto sulla classifica finale della stagione regolare. Acquasparta sarà impegnata a Spoleto mentre Chiusi ospita Città di Castello. Per Bastia Umbra sfida casalinga con Nocera Umbra, San Mariano proverà a riscattarsi contro l’Azzurra Endas Terni. La Cm Studio Terni farà visita al Magione, Ellera invece si reca speranzosa a Pierantonio. Chiude il quadro di giornata lo scontro fra Castiglione del Lago e Foligno.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2015 15:00