Trevi ci prova ma non compete con Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 12, 2015 20:29
Ragnacci Beatrice (attacca)

Lucky Wind Trevi in attacco con la centrale Beatrice Ragnacci in fast

Lotta ma raccoglie ben poco la Lucky Wind Trevi contro una Mt Motori Elettrici Bologna al top della forma. Il trio formato da Russo, Gentili e Grizzo, nel turno di serie B1 femminile, non ha concesso scampo alle biancoazzurre che hanno commesso pochissimi errori e lottato su ogni palla ma non sono riuscite a colmare come nel girone di andata il gap tecnico. Nel primo set una Gentili inarrestabile è riuscita a tenere lontana le ospiti tra le quali si è messa in risalto Beatrice Ragnacci. La differenza in campo è anche accentuata da una Bertolotto particolarmente ispirata che conduce con sapienza le proprie compagne all’uno a zero. Nel secondo parziale trevane nuovamente sconfitte nonostante un numero esiguo di errori. In questa fase di gioco bene Meniconi tra le umbre ma Rubini e Dall’Olio da posto-quattro riescono ad incidere e a coadiuvare al meglio il lavoro delle proprie compagne. La terza frazione è la più bella ed equilibrata. Le trevane sotto 12-7 non si demoralizzano e vanno a recuperare grazie a Capezzali e Garganese ben servite da Pietrolati. Il muro di Volaj e le difese di Piccari rendeono il gioco piacevole e combattuto ma Grizzo non perdona andando a chiudere il match.
MT MOTORI ELETTRICI BOLOGNA – LUCKY WIND TREVI = 3-0
(25-20, 25-15, 25-23)
BOLOGNA
: Russo 17, Gentili 17, Grizzo 12, Rubini 7, Bertolotto 4, Leonardi 2, Severi (L1), Dall’Olio 6, Morrocchi. N.E. – Quattrini, Rapisarda, Alikmani, Novi. All. Giorgio Zaccherini.
TREVI: Capezzali 15, Ragnacci 7, Volaj 6, Meniconi 6, Garganese 4, Pietrolati 3, Piccari (L1), Pistocchi, Monaci. N.E. – Della Giovampaola, Nencioni, Ciancio (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Simone Fontini e Sandro Paolieri.
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 12, 2015 20:29