Assisi continua a correre in seconda divisione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2015 07:00
Assisi Volley (team) seconda divisione femminile

la squadra di seconda divisione femminile targata Assisi Volley

Ancora un’eccellente prestazione quella delle ragazze dell’Assisi Volley in seconda divisione femminile uscite vincitrici in casa del Centro Sportivo Calisto Castel Ritaldi (25-23, 18-25, 24-26, 23-25). Si è trattato di una gara difficile dove entrambe le formazioni hanno messo in gioco un’intera stagione per cercare di conquistare l’accesso alla finale provinciale di categoria, accesso ormai definitivamente precluso alle castelritaldesi mentre le rossoblù si giocheranno tutto mercoledì prossimo nell’ultima gara del calendario in programma. Match combattuto in cui si sono fronteggiate due ottime squadre, le ragazze del tecnico Capitini vedono schierate nella formazione iniziale Giovagnoni e Barbaglia sulla diagonale, Golfarelli e Segoloni schiacciatrici, Rossi Valeria libero, Pepsini e Dionigi centrali. Avvio subito in salita con le assisane che, dopo essere state in vantaggio, subiscono la micidiale rimonta delle padrone di casa che conquistano di misura il vantaggio. I rimanenti tre parziali sono una vera e propria battaglia di nervi, grinta, determinazione e cuore in cui si assiste a continui rovesciamenti di fronte ma che vedono le ospiti riuscire sempre a prevalere. Eccellenti le prestazioni di tutte le ragazze, grandissima prova di regia di Giovagnoni, ancora splendide conferme da tutte le schiacciatrici (Golfarelli e Segoloni sono incontenibili), prestazione maiuscola quella del libero Rossi Valeria così come state splendide le performance di Barbaglia, Dionigi e Pepsini che hanno dato un aiuto determinante anche in difesa. Un’Assisi a tutto campo insomma, che ha sbagliato pochissimo e in cui c’è stato spazio anche per le ottime frazioni di Rossi Veronica e Chiara Roscini. Veramente un gran bella partita, correttissima nonostante l’importanza della posta in palio, vinta meritatamente dalle rossoblù con un grande plauso che va, però, tributato anche alla formazione avversaria per non aver reso il cammino facile alle assisane. Al momento del punto finale tutta la panchina è esplosa per la gioia, con le atlete a festeggiare la vittoria come se fossero state tutte e tredici in campo contemporaneamente, dando prova concreta di essere maturate e cresciute tanto in quest’ultimo anno per diventare una vera e propria squadra. Enorme anche la soddisfazione di coach Capitini a fine partita che, nonostante il carattere fermo e intransigente e la notoria reticenza a lasciarsi andare ai festeggiamenti, questa volta è riuscito a celare a stento la contentezza dipinta sul viso.
(fonte Assisi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2015 07:00