Città di Castello saluta con una sconfitta a Montorio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2015 17:00
Conti Rinaldo (attacco)

lo schiacciatore tifernate Rinaldo Conti in attacco

Non basta una volitiva Gherardi Cartoedit Città di Castello per contenere la potenza di fuoco della Md’E Montorio che ratifica la sua forza e dimostra di aver meritato l’accesso ai play-off. Gli abruzzesi, terzi in classifica nel girone di serie B2 maschile, hanno dovuto fronteggiare un collettivo tifernate desideroso di rivalsa in un torneo che non ha regalato troppe soddisfazioni, ma alla fine, pur con il martello Mancini ad alzare, sono riusciti a spuntarla. La scelta di costruire una squadra composta esclusivamente da giocatori under 23 ha dato molti stimoli al club biancorosso ma i risultati non sono stati all’altezza delle aspettative e così è maturata una retrocessione che, salvo colpi di coda delle prossime settimane, cancella una prestigiosa piazza pallavolistica dal panorama nazionale.
MD’E MONTORIO – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 3-1
(25-27, 25-20, 30-28, 27-25)
MONTORIO: Porcinari 20, Camassa 20, Di Terlizzi 10, Azemi 5, Mancini 3, Fontana 2, Tupone (L), Alemanno. Murri, Di Matteo, Di Domenico. All. Giuseppe Lattanzi.
CITTÀ DI CASTELLO: Conti 19, Benedetti 11, Agostini 10, Santilli 4, Raffanti 4, Troiani 2, Veschi (L1), Cappelletti 13, Bartoli 4, Santi 1, Mariucci, Barrese (L2). All. Francesco Moretti.
Arbitri: Paolo Benigni e Manuel Gallegra.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2015 17:00