Cm Studio Terni a testa alta nella burrasca col Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2015 11:30
Ascani Gaia

Gaia Ascani

Certo non si può dire che, a quasi fine corsa, la Cm Studio Terni è arrivata con il vento in poppa. Anzi, per qualche momento e spazio, più di uno, sassi e chiodi hanno reso il cammino molto meno agevole. Il bilancio però resta ottimo, visto che, nonostante tutto, la squadra biancoblu ha fatto onore ai tanti sforzi, alle molteplici giostre da prendere al volo, alla caparbietà e, non ultima, alla volontà di ripresa, ogni volta, anche quando l’appena prima è stato meno buono del dopo. Nel mentre, invece, le ragazze hanno incontrato una Mb Immobiliare Chiusi non certo da passeggiata in spiaggia e sono riuscite a trovare comunque conchiglie preziose: attacchi pieni di salsedine terapeutica, ala di gabbiano fondamentale, muri da barriera corallina, difese giuste contro il mare mosso. Insomma, una bella giornata al mare dove il mare non c’è. L’intesa, anche quella non è mancata, ed è stata necessaria anche e soprattutto quando l’infortunio si è ripresentato, ce ne fossero mancati, quando il capitano della nave è stato costretto alla sostituzione. Per completare l’opera ‘Buffa’ la mano dei bagnini che hanno dato davvero spettacolo. Che spiacevole cosa, usando un eufemismo, guardare il mare e non riconoscerlo, magari scambiarlo per un lago o un fiume. Che avvilimento constatare la meritocrazia naufragare per dare valore a chi di certo non ne ha. Che orrenda scena sapere che chi è lì per controllare non sa neanche nuotare. E che triste metafora della vita sapere che ci sarebbe tanta gente capace di fare e invece sta a casa a guardare. Ma è così e si sa: il volley resta un bellissimo sport, peccato che, ogni tanto, anche lui si vergogna un po’ e non di sé stesso. Il mare adesso è calmo e i bagnini non lo sanno. Nonostante tutto.
CM STUDIO TERNI – MB IMMOBILIARE CHIUSI = 2-3
(23-25, 25-23, 11-25, 25-15, 10-15)
TERNI: Eresia 23, Pettini 14, Ascani 11, Bordoni E. 11, Lucidi 9, Carlino 1, Dionisi (L), Varazi 5, Di Patrizi 2, Rossi 1, Bordoni D. 1, Lucchi. All. Lucia Corazza.
(fonte Bosico Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2015 11:30