Foligno giù con Viterbo ma pensa già al ripescaggio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 11, 2015 09:38
Scappaticcio Antonio

Antonio Scappaticcio

Ultima gara di campionato e scontro in coda fra le ultime due squadre della classifica. I padroni di casa della Esso 2M Proietti Edilpac Foligno lottano nel primo set ma non riescono a mettere a frutto le occasioni che gli vengono date per portarsi in vantaggio ed alla fine la maggiore concretezza della Tuscia Volley Viterbo ha la meglio. Accusano il colpo i falchetti e lasciano andare gli avversari nel secondo set, sul 5-12 per i laziali coach Scappaticcio sostituisce tre atleti e rinuncia all’utilizzo del libero, il parziale si chiude in fretta a favore degli ospiti. Nella terza frazione gli ospiti si portano sul 9-13, cercano la rimonta i folignati che si rifanno sotto (12-14), poi nuovo allungo dei ragazzi di Antonucci che vanno a chiudere. Si conclude così l’esperienza della serie B2 maschile con la retrocessione, ma la squadra umbra under 23 sarà fra le prime ad avere il diritto di ripescaggio in fase di composizione degli organici per la prossima stagione. Ai primi di luglio se ne saprà di più.
ESSO 2M PROIETTI EDILPAC FOLIGNO – TUSCIA TEAM VITERBO = 0-3
(20-25, 12-25, 18-25)
FOLIGNO: Berruti 16, Giardini 11, Fiori 4, Mema 2, Piumi 2, Ornielli, Grillo (L), Sargeni, Buttarini, Bardhi, Rambotti, Giustini. All. Antonio Scappaticcio.
VITERBO: Fabbio 11, Zingaro 8, Skuodis 8, Picariello 8, Cuboni 3, Noto 1, Morucci (L1), Trappolini 1, Ianigro 1, Mantovani, Perrone, Zibella (L2). All. Matteo Antonucci.
Arbitri: Andrea Galteri e Fabrizio Giulietti.
(fonte Inter Volley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 11, 2015 09:38