La Ternana non si distrae con Marsciano e va agli spareggi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2015 12:00
Crediumbria Ternana (esultanza)

scene di esultanza per le giocatrici della Crediumbria Ternana che festeggiano la vittoria (foto Roberto Pierangeli)

Anche l’ultimo derby umbro della serie B2 femminile è appannaggio della Crediumbria Ternana che, centrando una vittoria piena contro le giovanissime cugine della Ecomet Marsciano, ha potuto coronare il suo sogno. I tre punti servono alle rossoverdi per confermare la terza piazza della classifica e strappare il biglietto per i play-off promozione, un traguardo senza dubbio di prestigio per il collettivo del presidente Stefano De Simoni che era partito ad inizio stagione con tante buone premesse ma che per concretizzarle ha dovuto cambiare diverse cose lungo il suo cammino. La qualità dell’organico alla fine è emersa prepotentemente e le ternane hanno dimostrato coi fatti di valere un posto per gli ambiti spareggi promozione. Partita vera non ce n’è stata, anche se le marscianesi hanno messo in campo tanta buona volontà, oltre che tre elementi come Rossi, Brunori e Capitini (tutte e tre classe 2001) che hanno esordito in questa categoria. Vinta agevolmente la frazione d’apertura, le padrone di casa hanno operato sostituzioni nel secondo set per provare qualche soluzione diversa, fuori Scarpa per un meritato riposo e dentro Lorio nel ruolo di opposta con trasferimento di Quondam Luigi sulla banda. Malgrado la prova caparbia di Cicogna le beniamine locali non si sono deconcentrate e alla fine hanno ottenuto il risultato davanti alla tifoseria affezionata che ha sparato in aria una grande quantità di coriandoli per festeggiare.
CREDIUMBRIA TERNANA – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-12, 25-19, 25-13)
TERNI: Favoriti 17, Palomba 11, Quondam Luigi 9, Pamic 7, Scarpa 4, Campana 2, Bartolucci (L1), Lorio 5, Federici 1, Di Rocchetti, Patrizi (L2). N.E. – Belli, Tocca. All. Andrea Massarelli.
MARSCIANO: Gierek 8, Iacobbi 6, Cicogna 4, Fagioli 3, Pottini 3, Boni 1, Rumori (L), Ambroglini, Lomurno, Rossi, Brunori, Capitini. All. Cristian Piazzese.
Arbitri: Eleonora Caponi e Daniele Rex.
CREDIUMBRIA (b.s. 14. v. 4, muri 7, errori 6).
ECOMET (b.s. 3. v. 4, muri 5, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2015 12:00