Laura Giombini trascina l’Italia alla vittoria in Continental Cup

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2015 18:27
Italia (team) nazionale femminile

le atlete e lo staff tecnico della nazionale italiana di beach volley femminile (foto Cev)

Sulla sabbia di Montpellier, in Francia, si è giocato il terzo turno della Continental Cup di beach volley, competizione a squadre tra squadre nazionali che mette in palio posti per la qualificazione alle Olimpiadi di Rio De Janeiro 2016. Al Parc de la Rauze le selezioni azzurre femminili se la sono vista contro le compagini della Danimarca, Francia ed Israele. Le coppie italiane composte da Menegatti ed Orsi Toth e da Giombini e Momoli sono riuscite a prevalere sulle altre confermando il pronostico ed avanzando nel torneo che disputerà l’ultima fase il prossimo anno. La sfida d’apertura disputata al mattino tra Italia ed Israele è stata archiviata in due partite; Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno esordito contro Aliona Cherkez and Einav Muharer vincendo per due a zero (21-16, 21-11); a seguire Laura Giombini e Giulia Momoli hanno battuto Jennifer Guz e Yael Yellin altrettanto agevolmente (21-13, 21-12). Nel pomeriggio anche il duello tra Italia e Francia è stato archiviato in due gare; il programma della finale si è aperto con il successo di Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che hanno prevalso in tre combattutissimi set su Laura Longuet e Alexandra Giove (21-18, 13-21, 15-12); nel secondo match anche Laura Giombini e Giulia Momoli si sono imposte al tie-break su Mélinda Adelin e Ophélie Lusson (21-14, 17-21, 15-9). Grande la soddisfazione delle squadre azzurre che dunque sono risultate vincitrici di questa terza fase e si sono qualificate per la successiva.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2015 18:27