Magione non incide contro una solida Ellera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2015 00:01
Dottori Alice

Alice Dottori

Disco rosso nell’ultima trasferta della regular season di serie C femminile per l’Avis Magione, fermata sul campo dell’Ellera Volley in una gara sulla carta più significativa per le padrone di casa, alla caccia di un posto nei play-off, che per le ragazze neroverdi, già certe di doversi giocare ai play-out la permanenza nella massima categoria regionale. In avvio partono bene le locali con l’ace di Andrea Sacco (3-0), a cui replica dalla parte opposta della rete l’attacco della sorella Chiara Sacco (4-2). Ellera spinge forte sull’acceleratore e prende presto il largo, ancora dai nove metri, prima con Scorcini (9-3) e poi con Bellavita (17-7). Nel finale l’ingresso di Fanelli per Baldoni riduce il gap, grazie al muro ed il successivo attacco dell’ex giocatrice della Promovideo (22-15); è però Pirchio a far scorrere i titoli di coda, prima da posto quattro (23-15) e poi ancora al servizio, palesando le difficoltà in ricezione che caratterizzeranno tutta la partita della formazione ospite. I tre minuti di pausa vedono uscire dai blocchi un Magione più determinato ed incisivo, con Sacco (2-4) e Fanelli (3-6); due errori consecutivi rilanciano però le ragazze di Pippi (7-8), che impattano con l’ace di Cherubini (10-10). Le ospiti lavorano molto meglio delle rivali a muro ed i due di Cardinali contribuiscono a riaprire lo strappo (15-19); l’inerzia sembra nuovamente pendere dalla parte delle ragazze neroverdi che si fanno però riacciuffare dai colpi di Andrea Sacco, ancora dai nove metri (17-19), e della ex di turno Nucciarelli (19-19). Nelle fasi decisive Ellera trova ottime risposte da Marzocchi (23-21), subentrata in corso d’opera a Scorcini; è proprio lei da posto due a guadagnarsi il primo set-point (24-22), trasformato al secondo tentativo dall’affondo al centro di Bellavita. La terza frazione parte ancora sul filo dell’equilibrio (8-8), prima della netta accelerazione ospite, grazie al secondo muro consecutivo di Cardinali (8-12) ed agli affondi di Sacco (12-16) e Fanelli (13-20); coach Pippi le prova tutte per invertire il trend (dentro Marinacci, Gagliardi e Scorcini per Pirchio, Nucciarelli e Marzocchi) ma senza esito; tanti errori da una parte e dall’altra nel finale, in cui Magione controlla piuttosto agevolmente il ritorno delle avversarie e chiude grazie ad una ricezione del libero Federica Lustri sulla battuta di Marinacci, che sorprende le rivali e riapre la partita. Il quarto set ha però storia breve ed è presto segnato, soprattutto a causa dei ricorrenti problemi ospiti in ricezione (sei ace subiti nel set); il turno al servizio di Marzocchi (con due battute vincenti) fa subito la differenza (5-0), Nucciarelli allunga (10-3), Pirchio continua a spingere dai nove metri (19-8), imitata da Sacco, che con altri due ace si guadagna il primo match-point (24-10), annullato da Fanelli ma concretizzato da Cherubini alla seconda occasione. Nell’ultimo incontro di regular season, in programma tra le mura amiche sabato 9 maggio, le magionesi sfideranno la corazzata Ponte Valleceppi, già certa del primo posto nella griglia play-off e decisa a non farsi sfuggire il salto di categoria.
ELLERA VOLLEY – AVIS MAGIONE = 3-1
(25-15, 25-23, 19-25, 25-11)
ELLERA: Pirchio 15, Bellavita 10, Nucciarelli 10, Cherubini 5, Sacco A. 4, Scorcini 2, Capponi Brunetti (L1), Marzocchi 9, Marinacci 1, Gagliardi. N.E. – Molinari, Rellini, Raschi (L2). All. Emanuele Pippi ed Elisa Barluzzi.
MAGIONE: Sacco C. 14, Cardinali 11, Alessandrini 9, Baldoni 3, Alunno Aleandri 1, Valeri 1, Lustri (L1), Fanelli 11, Bertinelli 1, Arcioni. N.E. – Dottori, Fiorenzoni, Cornicchia (L2). All. Luca Randone e Silvia Tamburi.
Arbitri: Luca Stoppini e Chiara Santucci.
ELLERA (b.s. 6, v. 13, muri 1, errori 17).
AVIS (b.s. 11, v. 3, muri 8, errori 27).
(fonte Polisportiva Magione)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2015 00:01