Spoleto vuole conservare l’imbattibilità ad Orte

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2015 00:01
Di Renzo Leonardo

Leonardo Di Renzo (foto Cristian Sordini)

L’ultimo atto di una stagione da incorniciare per la Monini Spoleto avrà luogo sabato 9 maggio in trasferta contro la Se. Gi. Volley Club Orte, squadra che occupa la quartultima posizione della classifica in serie B2 maschile ma ormai salva in virtù delle sette lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Una partita che conterà quindi solo per le statistiche. I padroni di casa vorranno festeggiare di fronte ai propri tifosi la permanenza nella quarta serie nazionale, magari sugellandola con la decima vittoria stagionale. Dall’altra parte però i biancoverdi non vogliono farsi sfuggire il secondo obiettivo stagione dopo la promozione, quello del record di vittorie. Gli oleari non hanno mai perso in campionato e non vogliono fermarsi quando il traguardo è ormai ad un passo. Mercoledì la truppa si è allenata con grande dedizione agli ordini di coach Paolo Restani. Giovedì seduta in palestra e venerdì rifinitura prima della partenza. Non ha partecipato all’allenamento il libero Mimmo Cavaccini, a causa di un problema alla caviglia che forse lo terrà fuori anche sabato. Già in preallarme comunque Leonardo Di Renzo, che ha già dimostrato di poter sostituire più che degnamente quello che fino ad oggi è stato per distacco il miglior libero del campionato. L’appuntamento con la storia è fissato alle ore 18 di sabato 9 maggio.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2015 00:01