Magione e Castiglione del Lago in pericolo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 22, 2015 00:01
Polisportiva Magione (logo)

Polisportiva Magione

Continuano a muoversi le acque della pallavolo che vedono un grande fermento attorno ai titoli sportivi. Sono questi i movimenti di mercato che attraggono al momento le squadre umbre in procinto di cambiare la fisionomia del Cuore Verde d’Italia. Dopo la retrocessione la Pallavolo Perugia è interessata a tornare protagonista nel palcoscenico nazionale ma l’acquisto è troppo oneroso e fino ad ora non ha trovato un punto d’incontro, al momento il club biancorosso del presidente Renzo Mastroforti si trova in mano due titoli di serie C femminile e uno potrebbe finire al miglior offerente, salvo che non ci sia un ripescaggio ma le incertezze derivanti da questa operazione sono troppe e i tempi di attesa lunghi per cui si continua a cercare. La certezza di vendere i titoli ce l’ha la Avis Magione che dopo la retrocessione dalla serie C femminile si annuncia intenzionata a chiudere i battenti, la società sportiva del presidente Secondo Tamburi che da tempo aveva manifestato questa intenzione si è vista già aggredire il parco giocatrici, la vicina San Feliciano che è stata promossa nella massima categoria regionale farebbe volentieri spesa a costo zero in casa delle neroverdi che però, in caso di cessazione definitiva dell’attività, sarebbero svincolate per andare da qualsiasi altra parte. A proposito di difficoltà economiche e logistiche pare che anche la Nuova Trasimeno Castiglione del Lago di serie C femminile è incerta sul suo futuro e pensa di smantellare, molte delle giocatrici della prima squadra starebbero pensando di appendere le scarpe al chiodo ed il club del presidente Alessandro Camilloni ha cominciato a prendere in considerazione la fusione con altre realtà. A vendere la serie D femminile sarebbero anche la Cosmos Pierantonio che si annuncia intenzionata per il futuro a dedicarsi al solo settore giovanile, e la Volley Ball Tiferno che ha già avvisato di questa possibilità più che probabile le proprie tesserate.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 22, 2015 00:01