Marco Gobbini resta vice allenatore alla Zambelli Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 9, 2015 07:00
Gobbini-Zambelli (coppa)

Marco Gobbini e Flavio Zambelli (foto Michele Benda)

Dopo rafforzato la struttura dirigenziale, la Zambelli Orvieto si è concentrata sui passi successivi, i primi da fare riguardanti la sistemazione dello staff tecnico della prima squadra. Nel prossimo campionato di serie B1 femminile il ruolo di vice allenatore sarà ancora nelle mani di Marco Gobbini, uomo di fiducia del club rupestre: «Questa è la mia terza stagione consecutiva in biancoverde, una società sportiva dove si sta bene e dove sono potuto crescere e fare esperienza. Spero di dare un contributo alla causa cercando di migliorare il risultato dello scorso anno. L’ambiente lo conosco, con il tecnico Ricci non ci ho mai lavorato ma ci conosciamo per aver giocato contro nel campionato appena concluso e mi ci sono sentito spesso per un confronto di idee, credo che potremo andare sicuramente d’accordo». Il presidente Flavio Zambelli ha rinnovato la stima al coach di origine toscana che aveva cominciato la scorsa stagione come assistente ma che molto bene aveva fatto accettando la responsabilità di primo allenatore a metà stagione e guidando la squadra alla vittoria di coppa Italia. «Ho avuto l’onore di allenare delle grandi giocatrici e di poter disputare tra le mura amiche una final four che rimarrà tra i ricordi più belli della mia carriera. L’ambizione e la voglia di crescere sono sempre ben presenti ad Orvieto e sono convinto che con un anno in più di esperienza potrà essere allestito un roster di primo livello». Definito il tandem tecnico adesso ci si può concentrare sulle giocatrici con i vertici del sodalizio che ha per simbolo il canguro pronti lavorare sulle conferme e a saltare sugli obiettivi di mercato di proprio interesse.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 9, 2015 07:00