Ponte Valleceppi – Acquasparta, parte la sfida dell’anno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 6, 2015 07:00
Luciani Arianna

Arianna Luciani

Guerreschi Ilenia

Ilenia Guerreschi

Il fischio d’inizio per il primo degli appuntamenti con la storia è posticipato a domenica sera, 7 giugno, alle ore 20,30 alla palestra Cva di via Isarco. Da lì prenderà il via la serie di finale dei play-off di serie C femminile che metterà di fronte le due squadre che hanno meritato di più durante la stagione regolare. Le prime due teste di serie della massima categoria regionale hanno confermato i pronostici ed ora si preparano all’ultima sfida, quella che apre le porte al palcoscenico nazionale. La Omg Galletti Ponte Valleceppi ci è già stata ed ha tutta l’intenzione di tornarci per riprendere da dove aveva lasciato un anno fa. La formazione locale arriva all’appuntamento con la consapevolezza delle sue forze, non avendo mai dovuto penare più di tanto per superare gli ostacoli Castiglione del Lago e Chiusi che si è trovata davanti nella post season e che ha liquidato in due partite. Dalla parte opposta ci sarà una Cmp Acquasparta che può considerarsi l’autentica rivelazione del campionato e che ora ha cominciato ad accarezzare il sogno di compiere il grande salto. Il cammino delle ospiti è stato meno scorrevole avendo lottato con personalità e carattere per estromettere Foligno e Ponte Felcino che hanno ceduto solo allo spareggio. Cresce l’eccitazione degli amanti delle schiacciate, le due fazioni di tifoserie si sfideranno rumorose sugli spalti di un impianto sportivo che non sarà in grado di contenere l’elevato numero di spettatori prevedibile. Per conquistare la promozione si devono vincere due partite, con la gara di ritorno prevista per giovedì a campi inversi e l’eventuale ‘bella’ ancora al Cva. Le ponteggiane del tecnico Roberto Macellari cercano la massima concentrazione tramite l’emergente centrale Arianna Luciani e la sempre concreta libero Benedetta Ponti, una coppia davvero molto affidabile. Le biancorossocrociate dell’allenatrice Consuelo Petrocchi fanno leva sulla classe della regista Mariangela Grassini e alla crescita di rendimento della martello Ilenia Guerreschi, un tandem che sta attraversando un momento di forma a dir poco smagliante. Sarà una gara in cui avrà molto peso l’atteggiamento in campo perché le due squadre hanno già dimostrato di possedere capacità e risorse tali da poter invertire un trend negativo. Nei confronti diretti disputati nella regular season le vittorie sono state spartite e per determinare il successo è stato necessario sempre il quinto set, insomma, allacciate le cinture e mettetevi ‘comodi’ perché si preannuncia una lotta all’ultimo sangue. Possibile formazione Ponte Valleceppi: Radi ad alzare in diagonale con Tenerini, Bazzucchi e Luciani centrali, Tini e Meschini attaccanti di banda, libero Ponti. Probabile assetto Acquasparta: Grassini ad alzare in diagonale con Burnelli, Rosa e Muzi centrali, Catalucci e Guerreschi attaccanti di banda, libero Cascianelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 6, 2015 07:00