Città di Castello, le donne hanno chiuso il roster

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 13, 2015 00:01
Festucci Serena

Serena Festucci

Riprenderà a fine agosto l’attività della Città di Castello Pallavolo che parteciperà al campionato regionale di serie C femminile; anche per questa stagione sono state fatte delle scelte interessanti ed oculate, il presidente Caselli ed il d.s. Alcherigi si sono guardati in casa e per prima cosa hanno affidato la guida tecnica all’allenatore Massimo Calogeri, biancorosso e tifernate da sempre. Per proseguire su questa strada nel roster delle atlete si è guardato molto alla territorialità, la zona dell’Alto Tevere come bacino di atlete valide ed in grado di ben figurare in questo torneo facendo emergere le eccellenze che ci sono e che vanno valorizzate. In primis è stata confermata Silvia Giorgi, il capitano, ottimo centrale che avrà come compagne di reparto Chiara Moretti e Cecilia Rometti; al confermato libero Giada Cesari per rafforzare la seconda linea arriva la trestinese Felicita Volpi; per quanto riguarda il ruolo di opposta si punta molto sulla crescita di Linda Tarducci e dell’esperta Alice Angeloni. In regia, perno cruciale del gioco, è stata inserita la linea collaudata già presente nel team biancorosso di serie D della passata stagione, Serena Festucci e Beatrice Giorgi, atlete che il tecnico conosce bene per averle avute ai suoi ordini per due anni e su cui punta vista la duttilità e la crescita ottenuta in quest’ultimo anno. Nel reparto delle attaccanti di banda si riscontra la conferma della giovane Francesca Mancini e dell’esperta Stefania Betti, entrambe facenti parte del gruppo anche l’anno passato, e gli inserimenti dell’ottima Greta Ottaviani e di Giada Carrai, buona banda e jolly di fase difensiva. Un gruppo nuovo con caratteristiche e motivazioni diverse rispetto alla passata stagione, molto più equilibrato e maturo, da cui la società si aspetta una buona stagione, una crescita di squadra ed il raggiungimento possibilmente di un gradino superiore del risultato di classifica dello scorso anno; la pallavolo è un gioco di squadra e dall’unione e dalla forza di un buon gruppo si possono ottenere anche traguardi impensabili, basta crederci sempre e comunque.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 13, 2015 00:01