Massimo Braghiroli balza in sella alla Carrarese

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 11, 2015 18:06
Braghiroli Massimo (arrabbiato)

Massimo Braghiroli (foto Michele Benda)

Come anticipato nelle scorse settimane dalle nostre cronache la trattativa della Carrarese di serie B2 femminile è andata in porto ed il nuovo allenatore delle toscane sarà il ternano Massimo Braghiroli che si accinge a fare la sua prima esperienza fuori dai confini regionali: «Quando il 7 luglio la Pallavolo Perugia, tornando sui suoi passi, mi ha comunicato di volersi avvalere di un altro tecnico, pur avendo già trovato con me l’accordo per la prosecuzione del rapporto ai primi di giugno, non nascondo che l’amarezza è stata grande. Avevo già iniziato a costruire la squadra per la nuova stagione ed organizzato il torneo anche al fine di visionare nuove atlete. Ero deciso a prendere la decisione di stare un anno alla finestra. Amarezza dovuta alla scoperta che per alcune persone anche del nostro mondo sportivo una stretta di mano e una parola non vale nulla e ancora più grande l’amarezza per non poter allenare un gruppo di ragazze meraviglioso come quello di Perugia con il quale si è instaurato un rapporto di reciproca stima rispetto ed ‘amicizia’ ed al quale rimarrò comunque legato (Alessia, Francesca, Marta, Michela, Silvia e Simona). Oltretutto i collaboratori tecnici che ho avuto sono stati straordinari e spero di lavorare nuovamente con loro (Giovanni, Marco e Monica). Dopo di che è venuta fuori la possibilità di allenare a Carrara e devo dire che alla prima chiacchierata con il presidente Musoni ho sciolto ogni dubbio per le idee e l’entusiasmo dello stesso. Abbiamo trovato l’accordo in pochissimo tempo, riparto con la voglia di lavorare tanto, e speriamo anche bene, finalmente con un progetto nel giovanile serio. Una B2 in terra toscana con un gruppo under 21 è per me una sfida difficile ma intrigante e stimolante».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 11, 2015 18:06