Todi, il progetto T quadro prende forma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 1, 2015 10:00
Almadori Mirko

Mirko Almadori

Ormai quasi completata la rosa delle giocatrici della neoformazione iscritta al campionato di serie B2 femminile, la Todi Crediumbria ribadisce la scelta di un campionato nazionale più a misura per il territorio, che possa rappresentare un obiettivo perseguibile per il proprio vivaio, e un’opportunità di livello sotto casa per tante atlete umbre. La collaborazione con la Ternana Pallavolo è ormai operativa. Il team manager Mirko Almadori non nasconde di aver passato un mese molto caldo e faticoso, ma appare soddisfatto dell’equilibrio di squadra raggiunto: «Sarà una squadra di carattere, con giocatrici che sanno come creare intesa, fiducia e la sana competizione in campo. Una bella occasione di crescita anche per le giovani di prospettiva inserite nel gruppo». Confermate dalla precedente stagione le ternane Favoriti, Quondam Luigi, Bartolucci e Pamic, due le giovanissime Cerquetelli e Boni che entrano nel gruppo. In giornata la notifica degli ultimi inserimenti. Ieri sera appuntamento a Todi per la dirigenza, in primis con il presidente Fabio Cauduro ed il responsabile e coordinatore del progetto T quadro Stefano De Simoni, coloro che insieme hanno ideato e realizzato una collaborazione di ampia prospettiva, Sarà occasione di una prima presentazione dello staff tecnico al completo e della squadra e di condividere così l’avvio concreto del progetto. Per l’occasione presenti i coordinatori tecnici dei rispettivi settori giovanili, Puya Montazemi (Todi) e Luigi Allegrini (Ternana). In cantiere collaborazioni anche sul versante giovanile
(fonte Todi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 1, 2015 10:00