Gian Luca Ricci: «Orvieto cresce in difesa»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 16, 2015 15:30
Ubertini Serena (attacca)

Serena Ubertini in attacco (foto Filiberto Mariani)

La prima uscita della stagione ha fornito delle indicazioni alla Zambelli Orvieto, segnali ancora poco attendibili per la squadra che ha cominciato la preparazione atletica solo da tre settimane. Le molteplici novità presenti nel collettivo gialloverde e la ricerca di una nuova identità, unita ad una condizione che non può essere ottimale a causa degli elevati carichi sostenuti nei giorni scorsi ha caratterizzato il test del martedì. Le tigri orvietane, che affronteranno il campionato di serie B1 femminile, non hanno disputato una vera e propria partita, hanno bensì sostenuto un allenamento congiunto con la Ecomet Marsciano che è iscritta alla massima categoria regionale. Una serie di ripetizioni che hanno concentrato l’attenzione delle due antagoniste su situazioni di gioco particolari, esercizi che hanno finalizzato il loro svolgimento alla verifica del lavoro svolto sino ad oggi. A tal proposito il tecnico Gian Luca Ricci dice: «Si è trattato di allenamento congiunto per scaricare un po’ delle tossine accumulate. Ho visto in generale un discreto atteggiamento ed un’apprezzabile attenzione, l’ambientamento delle nuove giocatrici è a buon punto. Si continua a lavorare per acquisire il top della condizione fisica e per trovare equilibrio e ordine in campo. Nelle sedute tecniche stiamo insistendo molto sulla correlazione muro-difesa e proprio in difesa si cominciano a vedere dei risultati, benché ancora sia un po’ disordinata». Tutto sommato positiva la prestazione delle rupestri che, senza guardare al risultato, sono rimaste concentrate contro un’avversaria inferiore di due categorie ma che ha mostrato voglia di lottare ed ha reso la battaglia a tratti avvincente. La formazione orvietana torna in questi giorni ad allenarsi al Pala-Papini in attesa delle prossime gare amichevoli, programma intenso che prevede giovedì 24 settembre la trasferta in casa della Tuum Perugia (B1), sabato 26 settembre la disputa del Trofeo Agricola Zambelli con le laziali di Frascati (B1) e le toscane di Riotorto (B2), giovedì 1 ottobre (ore 19) contro la Floreale Perugia (B2); sabato 3 ottobre al torneo triangolare di San Marco con la School Volley Bastia (B2) e la Volley Friends Roma (B1); mercoledì 7 ottobre (ore 19) contro la Top Quality San Giustino (B1) alla quale sarà restituita la cortesia mercoledì 14 ottobre.
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 16, 2015 15:30