Per la Zambelli Orvieto un test di qualità

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 23, 2015 14:00
Hromis Valentina (seria)

Valentina Hromis (foto Filiberto Mariani)

La preparazione della Zambelli Orvieto di serie B1 femminile continua e la consistenza della squadra continua ad essere monitorata attraverso verifiche dal livello tecnico crescente. La squadra ha cominciato ad assaggiare il campo da pochi giorni ma nel ricco calendario di amichevoli stilato per capire lo stato di forma delle atlete c’è sicuramente un coefficiente di difficoltà crescente. Coach Ricci avrà molte occasioni per testare vecchi e nuovi elementi della rosa dinnanzi ad avversari di livello, a partire dalla gara in programma giovedì 24 settembre in trasferta nel capoluogo regionale umbro. La seconda avversaria con cui misurarsi è la ‘cugina’ Tuum Perugia che sarà affrontata anche durante il campionato essendo inserita nello stesso girone della terza categoria nazionale. Un gustoso antipasto dunque che i palati fini della disciplina non si faranno scappare per vedere all’opera le due squadre del Cuore Verde d’Italia che tra le donne hanno espresso la miglior pallavolo dello scorso anno. Si gioca al Pala-Evangelisti con fischio d’inizio fissato per le ore 18,45 e con le tigri gialloverdi che sono desiderose di esprimere sul parquet tutti i progressi registrati nel periodo di preparazione atletica. Sarà questa l’ultima occasione per sistemare i dettagli prima dell’unico appuntamento ufficiale di questo periodo, sabato 26 settembre al palasport orvietano andrà in scena l’atteso triangolare Trofeo Agricola Zambelli con rivali Frascati e Val di Cornia.
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 23, 2015 14:00