Spoleto si mostra tonica contro Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 17, 2015 14:00
Morelli-Bargi (muro)

l’orvietano Luca belli in attacco e gli spoletini Michele Morelli e Federico Bargi a muro (foto Cristian Sordini)

La Monini Spoleto di serie B1 maschile supera il primo ‘esame’ della stagione battendo in amichevole con un netto quattro a zero la Libertas Orvieto, matricola di B2. Un buon test per i ragazzi di coach Provvedi, che ha schierato subito in sestetto i nuovi: Morelli in diagonale con Vanini e Bargi e Zamagni al centro. Buone le loro prove sia in attacco che a muro, ma buona complessivamente la prova di tutta la squadra, compresa quella di Garofalo schierato nell’insolito ruolo di libero al posto di Cavaccini, tenuto precauzionalmente a riposo per un affaticamento muscolare. Durante i quattro set (parziali 25-18, 25-14, 25-18, 25-16), i biancoverdi hanno dato spazio a tutti i loro uomini, provando spesso il doppio cambio palleggiatore-opposto con Costanzi e Vigilante per Morelli e Vanini. Campo anche per Miscione e Battistelli al centro e per Lattanzi, che ha sostituito Segoni e Dordei in posto-quattro. Dentro per l’ultima parte della frazione finale anche il giovane prodotto del vivaio oleario Lorenzo Paolini, che ha giocato senza alcun timore grazie anche al supporto costante dei compagni di squadra. «È stato un test utile – commenta Riccardo Provvedi a fine gara – perché il ritmo della partita è sempre diverso da quello dell’allenamento, dove abbiamo cominciato a lavorare sulle situazioni di gioco da appena un paio di giorni. Il match ha evidenziato le situazioni dove dobbiamo lavorare di più, ovvio che c’è ancora molto tempo e che la condizione generale della squadra crescerà gradualmente». La prossima amichevole è in programma mercoledì prossimo al Pala-Rota, ancora contro una compagnie di categoria inferiore.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 17, 2015 14:00