Città di Castello, gli uomini partono da Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2015 13:21
Gherardi Cartoedit Città di Castello (presentazione)

la compagine della Gherardi Cartoedit Città di Castello di serie B2 maschile

La Gherardi Cartoedit Città di Castello comincia il campionato di serie B2 maschile (girone E), sabato 31 ottobre alle ore 21 è attesa all’esordio stagionale sul campo della Libertas Orvieto. La formazione biancorossa è guidata dai tifernati doc, il tecnico Enzo Sideri coadiuvato da Michele Menghi; in una stagione dove non ci saranno promozioni, ma sarà comunque fondamentale, perché andrà a ridisegnare i campionati nazionali del prossimo anno con una serie B unica. Quindi un campionato con diversi obiettivi per i ragazzi del presidente Graziano Caselli; centrare l’ingresso nella serie B nazionale, far divertire i propri tifosi e riportare il Pala-Ioan ad essere luogo di riferimento di tanti appassionati di pallavolo della città e della vallata. Un esordio, dopo ben dieci settimane di duro lavoro, con sessanta sedute tecniche per migliorarsi e presentarsi pronti a questo importante appuntamento. Una squadra molto rinnovata quella biancorossa, con in testa il capitano Enrico Zampetti indimenticato protagonista della conquista della serie A2 nel 2008, che torna a distanza di sei anni in quella che a tutti gli effetti è la sua città; insieme a lui il nuovo regista Andrea Cerquetti; ci sarà l’opposto Roberto Bongiorno, già nell’under 19 della passata stagione, il libero Davide Lensi che rientra dopo la stagione nella massima categoria italiana, i centrali Mario Marino e Davide Stoppelli, lo schiacciatore Enrico Marconi ed il regista Mattia Giglio, promosso dalle giovanili. Al loro fianco i confermati dello scorso campionato, gli schiacciatori Leonardo Benedetti, Niccolò Cappelletti e Rinaldo Conti ed il centrale Stefano Santi. Dodici ragazzi nella rosa che potrà comunque sempre pescare dalle promesse del gruppo under 17 guidato dal tecnico Marco Bartolini. Una partenza con Orvieto, squadra neopromossa, guidata dal tecnico Marco Lionetti, al primo anno nella città della Rupe; tra le sue fila sarà presente il tifernate Luca Belli, opposto di grande potenza ed esperienza, buon terminale offensivo, ma che può anche contare sulle capacità dei due fratelli Alessandro Pasquini e Luca Pasquini. Orvieto: Belli, Pasquini A., Maracchia, Pasquini L., Bucciarelli, Ricci, Zollino (L), Palmucci, Volpe, Impannati, Stella, Franzini. All. Marco Lionetti. Città di Castello: Cerquetti, Bongiorno, Cappelletti, Zampetti, Marino, Stoppelli, Lensi (L) , Conti, Benedetti, Marconi, Santi, Giglio. All. Enzo Sideri. Arbitri: Graziano Gurgone e Daniele Rex.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2015 13:21